Mag 192019
 

Martedì 21 non potrò ricevere le studentesse e gli studenti perché l’orario di ricevimento coincide con quello di un appello d’esame.

Martedì 28 maggio non potrò ricevere le studentesse e gli studenti perché sarò impegnato in una missione.

Le studentesse e gli studenti potranno concordare un appuntamento, scrivendo un messaggio e-mail.

Mag 012019
 

Lunedì 6 maggio 2019, Aula Magna ‘Bacchisio Raimondo Motzo’, ore 11

Nell’ambito dell’insegnamento di Fondamenti e didattica della musica, il Piteå University Chamber Choir diretto da Erik Westberg incontra le studentesse e gli studenti di Scienze della formazione primaria e tutte le persone interessate.

Il coro è espressione della School of Music di Piteå, parte del Dipartimento di Musica e Media dell’Università di Tecnologia di Luleå (Svezia settentrionale).

L’evento, in collaborazione con Studium Canticum e MusE Unica Musica Ensemble, costituisce la seconda tappa di uno study tour in Sardegna, realizzato grazie al programma Erasmus+ attivato dal Conservatorio di musica di Cagliari.

Apr 132019
 

relazioni · seminario · laboratorio

Teatro Lirico di Cagliari, 18 maggio 2019 · dalle ore 9.30

PROGRAMMA DELLA GIORNATA 

mattina · foyer del Teatro

09.30 registrazione (presso il guardaroba)

10.00 saluti istituzionali

Fondazione Teatro Lirico di Cagliari · Università degli studi di Cagliari · Ministero per i beni e le attività culturali

10.30 interventi d’indirizzo

Audience building nelle fondazioni liriche · Claudio Orazi (Sovrintendente del Teatro Lirico di Cagliari)

Il melodramma (f)a scuola: contenuti, finalità, metodi · Giorgio Pagannone (docente di musicologia · Università ‘G. d’Annunzio’ Chieti-Pescara)

11.30 pausa

12.00 dialoghi tra melodramma, albi e fumetti

Sfogliare l’Opera · Mara Durante (direttrice scientifica della Festa della letteratura BaB Bimbi a Bordo)

Lirica fra le nuvole · Marina Guglielmi (docente di letterature comparate · Università di Cagliari)

 

pomeriggio · foyer del teatro

14.30 seminario: Il melodramma in classe. Il Trovatore di Cammarano e Verdi nella scuola primaria

Silvia Cancedda (insegnante di scuola primaria · Istituto Comprensivo di Pianoro · Bologna)

16.30 pausa caffè

pomeriggio · platea e proscenio

17.00 accoglienza delle famiglie di Scuole in coro, accesso in platea

17.30 laboratorio: prove di scena del Chœur des gamins da Carmen di Meilhac, Halévy e Bizet

Coro ‘Scuole in Coro’ di Studium Canticum | Francesco Milia (Don José) Marco Corsi (Moralès) Cristian Curreli (Zuniga) Elias Serrenti (Lieutenant) Martina Grussu (narratrice) | Studentesse e studenti del secondo anno di Scienze della formazione primaria

Pianoforte: Gaetano Mastroiaco | Tromba: Pietro Medda

Regia: Luigia Frattaroli

Direzione: Stefania Pineider

 

Giornata promossa e co-prodotta dall’Università di Cagliari e dal Teatro Lirico di Cagliari

in collaborazione con Studium Canticum · Scuole in Coro e Festa della letteratura BaB Bimbi a Bordo

destinatari: studenti universitari e AFAM · insegnanti formatori genitori e, dalle 17, bambini di Scuole in Coro

Le iscrizioni sono chiuse. Accesso libero dalle ore 17 per assistere al laboratorio finale

Per informazioni scrivere a paolodalmolin@unica.it.  

 

Mar 092019
 

Per proporre alla comunità universitaria e a tutte le persone interessate un confronto con le opere e la performance musicale contemporanea e con le loro forme di disseminazione audiovisiva, il Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali (con i laboratori Celcam e Labimus) e l’associazione Spaziomusica hanno organizzato la tappa cagliaritana di un tour nazionale dedicato al documentario See the sound. Homage to Helmut Lachenmann (mdi ensemble, studio Vertov, l’empreinte digitale 2017).

27-28 marzo See the Sound Programma

Mercoledì 27 marzo, ore 17 (Facoltà di Studi Umanistici, Aula Magna ‘Motzo’). Presentazione di See the Sound. Homage to Helmut Lachenmann con un’introduzione alla poetica, alle tecniche e all’ascolto di Pression per violoncello solo.

Giovedì 28 marzo, ore 10 (Facoltà di Studi Umanistici, Aula Magna ‘Motzo’). Lezione-concerto con una prova aperta.

Invito le interessate e gli interessati ad annunciarsi compilando questo formulario: https://goo.gl/forms/sv4NME6hwSFhKUww2

Mar 092019
 

Il Teatro Lirico di Cagliari ci accorda la tariffa di 7 euro per lo spettacolo di giovedì 4 aprile (Tosca, turno L, inizio spettacolo ore 19).

Le studentesse e gli studenti UniCa interessate/i ad assistere devono annunciarsi compilando, entro domenica 17 marzo, questo formulario: https://goo.gl/forms/3j8crbHhMh6j6dzb2

Nov 052018
 

Venerdì 30 novembre e sabato 1° dicembre, al Conservatorio di musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina”, si terranno i laboratori e la tavola rotonda Ripensare i saperi musicali, organizzati da Spaziomusica Didattica. Troverete il programma completo in calce al presente avviso.

I laboratori sono a numero chiuso. Per le studentesse e gli studenti di Scienze della formazione primaria sono disponibili 12 posti. Le iscrizioni sono gratuite, si effettuano compilando il seguente [link:] FORMULARIO e saranno accolte nell’ordine di arrivo fino all’esaurimento dei posti disponibili. Per partecipare attivamente non è necessaria alcuna competenza teorico-musicale e strumentale o vocale, né serve in questo caso saper leggere la notazione musicale standard.

Condizioni per il riconoscimento di 1 credito formativo (pari a 25 ore di impegno) in Fondamenti e didattica della musica alle studentesse e agli studenti del primo e del secondo anno di corso: a) seguire tutta la formazione, entrambe le giornate, b) studiare il capitolo 4, «Creare la musica», di Michele Biasutti, Elementi di didattica della musica, Roma, Carocci, 2015, c) redigere un breve relazione finale sull’esperienza, con riferimenti alla lettura indicata al punto b (almeno 5000 caratteri, spazi compresi).

*

Ripensare i saperi musicali [estratti dal programma provvisorio elaborato dagli organizzatori]

Cagliari, Conservatorio di musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina”

Venerdì 30 novembre, Sala Porrino | Laboratori

La giornata prevede tre laboratori in cui azioni sonore e corporee si alterneranno e uniranno in esperienze di improvvisazione libera e guidata. Il corpo e il corpo sonoro sono posti al centro di questo fare come reali strumenti di espressività individuale e collettiva.

[9,00-9,30] Donatella Cabras, Muovere i suoni
[9,30-11,30] Sandro Mungianu, I suoni toccati
[11,30-13,30] Valentina Chiola, I suoni prendono forma
[13,30-15,00] pausa
[15,00-17,00] Donatella Cabras, Muovere i suoni
[19,00] Rewrite, performance per suoni e movimenti

Sabato 1 dicembre, Aula magna | Tavola rotonda

I relatori rifletteranno sul valore della ricerca nella didattica musicale inteso come strumento capace di attivare un reale ripensamento della proposta formativa dove insegnanti e studenti saranno insieme i reali protagonisti del fare e pensare la musica.

[10,00-10,30] Registrazione
[10,30-11,00] Presentazione

[11,00-11,30] Valentina Chiola, Ascolti contemporanei a scuola: tra giochi sonori e riflessioni poetiche
[11,30-12,00] Luigi Vichi, Quali saperi musicali? Perché un ripensamento?
[12,00-12,30] pausa
[12,30-13,00] Donatella Cabras, Suono gesto segno in un solo Corpo

[13,00-13,30] Sandro Mungianu, Oltre il mito dei suoni estemporanei
[13,30-14,30] pausa pranzo
[14,30-15,00] Paolo Dal Molin, La musica d’arte occidentale nei corsi di laurea non musicologici. Diario di bordo
[15,00-16,00] Dibattito e chiusura
Coordinamento a cura di Alessandra Seggi

 

 

 

Ott 082018
 

Per l’anno accademico in corso, l’insegnamento di Analisi dei linguaggi musicali (6 CFU, Corso di laurea in Lingue e comunicazione) è mutuato da Storia della musica e drammaturgia musicale (Corso di laurea in Beni culturali e spettacolo). Le studentesse e gli studenti che non possono frequentare studieranno uno dei seguenti testi:

Michel Chion, L’audiovisione. Suono e immagine nel cinema, Lindau 2001

Apprendere con particolare cura le analisi proposte alle pagine 177-201, da Fellini (La dolce vita https://www.dailymotion.com/video/x6gz40k o) e Bergman (Persona https://www.youtube.com/watch?v=s8TJ2d7-1e8)

oppure

Roberto Calabretto, Lo schermo sonoro. La musica per film, Marsilio 2010

Apprendere con particolare cura le analisi proposte alle pagine 124-135 e 211-218, da Fellini (La strada https://www.youtube.com/watch?v=il1drFBRl2M) e Bresson (Un condannato a morte è fuggito https://www.dailymotion.com/video/x1ylxz1)

oppure

l’intera dispensa di Storia e critica della musica per Lingue e comunicazione disponibile presso la copisteria 3effe di via Basilicata

Preparare l’analisi di tre canzoni dei Beatles secondo le indicazioni fornite nel saggio di A. Moore, «Come si ascolta la popular music»

Mag 242018
 

Aggiornamento del 31 maggio: le richieste sono state raccolte e inviate al Teatro Lirico. Il prossimo aggiornamento e la programmazione dei gruppi di studio (facoltativi) saranno pubblicati lunedì 4 giugno.

Le studentesse e gli studenti interessati ad assistere a un turno di Carmen (presumibilmente il turno I) a tariffa ridotta (posto in platea al 70% in meno, ossia 7-10 euro circa) mi scrivano un messaggio e-mail entro e non oltre il 30 maggio, con le seguenti caratteristiche:

Oggetto del messaggio: Carmen

Testo del messaggio: Cognome, Nome, numero di matricola

Sarà necessario raggiungere almeno 10 richieste

Ott 262017
 

I candidati che hanno seguito l’insegnamento di Musica (30/26) o di Fondamenti e didattica della musica (30/46) prima dell’anno accademico in corso (2017-18) affronteranno la sola prova orale, e non la prova scritta, come previsto nei programmi degli a.a. 2011-12… 2016-2017.

Le prove si terranno secondo il calendario pubblicato su Esse 3. Gli orali inizieranno dopo la conclusione della prova scritta; l’orario d’inizio sarà comunicato a iscrizione chiusa.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar