Progetti di ricerca

 

COLLABORAZIONE E COORDINAMENTO GRUPPI DI RICERCA

Negli anni Novanta ha partecipato, in qualità di componente l’unità di ricerca, ai Progetti di Ricerca Scientifica (quota 40%) delle Università di Pisa e di Cagliari, finalizzati allo studio delle seguenti tematiche:

-Gerusalemme e il Vicino Oriente nei rapporti con il Mediterraneo medioevale (coordinatore nazionale prof. M.Tangheroni, 1992-1993);

-Relazioni internazionali e rapporti giuridici nel Mediterraneo medioevale (coordinatore nazionale prof. M.Tangheroni, 1994-1995);

-Il ruolo degli ambiti locali nella circolazione mediterranea ed europea del Medioevo e della prima Età moderna (coordinatore nazionale prof. G. Rossetti, 1996-98).

Dal 1990 al 2013 ha coordinato gruppi di ricerca, finanziati dall’Università di Cagliari con i fondi del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica (quota 60%; dal 1997 Finanziamenti Ricerca Scientifica ex 60%), sulle seguenti Tematiche:

-L’Italia medioevale nei documenti dell’Archivio della Corona d’Aragona dei sovrani Giovanni I e Martino I;

-La Sardegna basso-medioevale nell’Archivo de las Cortes españolas di Madrid;

-Documenti e manoscritti in lingua volgare nella Sardegna medioevale (secc. XII-XV);

-Gli Statuti sardi: aspetti, problemi, progetti di edizione;

-Fonti documentarie e bibliografiche per un censimento dei Santuari cristiani della Sardegna;

-Élites e rappresentanze parlamentari nella Sardegna del Quattrocento;

-Il regno di Sardegna tra Italia e Spagna nel Quattrocento. Cultura e società.

 

COLLABORAZIONE SCIENTIFICA A PROGETTI DI RICERCA NAZIONALI E INTERNAZIONALI IN QUALITA’ DI ASSOCIATO ALL’ISTITUTO DI STORIA DELL’EUROPA MEDITERRANEA (già ISTITUTO SUI RAPPORTI ITALI-IBERICI) DEL CNR DI CAGLIARI

 

  1. a) Accordi di cooperazione internazionale:

– (1997-2000) Italia e Portogallo tra Mediterraneo e Atlantico: relazioni politiche, economiche e culturali nel Basso Medioevo e nell’Età Moderna, accordo CNR-Istituto sui Rapporti italo-iberici di Cagliari/ICCI-Instituto de Documentaçao Historica Medieval di Oporto (responsabile per il Portogallo prof. Luis Adao da Fonseca);

– (2001-2002) La Corona d’Aragona e il Mediterraneo nel Basso Medioevo, accordo CNR-Istituto di storia dell’Europa mediterranea di Cagliari/CSIC-Institució Milà i Fontanals di Barcellona (responsabile per la Spagna dott. Maria Teresa Ferrer i Mallol);

– (2003-2004) Corona d’Aragona, Nord Africa e Mediterraneo orientale: migrazioni, commerci, relazioni politico-istituzionali e culturali, accordo CNR-Istituto di storia dell’Europa mediterranea di Cagliari/CSIC-Institució Milà i Fontanals di Barcellona (responsabile per la Spagna dott. Maria Teresa Ferrer i Mallol);

– (2007-2008) I sistemi difensivi della monarchia ispanica nel Mediterraneo in Età moderna, accordo CNR-Istituto di storia dell’Europa mediterranea di Cagliari /CSIC-Istituts de Historia di Madrid (responsabile per la Spagna dott. Miguel Angel Debunes Ibarra).

 

  1. b) Progetti di ricerca dell’Istituto sui rapporti italo iberici (dal 2002 Istituto di storia dell’Europa mediterranea)

– (1995-1997) Studio ed edizione delle fonti statutarie dei regni di Valenza, Sardegna e Sicilia;

– (1997-2000) Le leggi suntuarie negli Stati della Corona d’Aragona e nei regni di Castiglia e Portogallo (secc. XIV-XVIII);

– (2000-2003) I Santuari cristiani della Sardegna: storia, arte, culti, tradizioni;

– (2004-2007) Edizioni di fonti italo-iberiche riguardanti gli Stati della Corona d”Aragona e della Corona di Spagna (secc. XIV-XVII);

– (2010-2013) Cagliari tra medioevo ed Età moderna. Strategie famigliari e dinamiche sociali.

 

PROGETTI E FINANZIAMENTI

– FIRB (2003-2006) Fonti per la storia dell’Italia medievale: identità nazionale ed euromediterranea (Massimo Miglio, Presidente ISIME), componente unità di ricerca;

– Progetto Ricerca di Base della Regione Autonoma della Sardegna (L.R. 7 agosto 2007, n. 7, (2009-2011) “Tra integrazione e marginalità: il commercio nell’economia della Sardegna del tardo Medioevo” (F.Pinuccia Simula, Università di Sassari), componente unità di ricerca;

– (2003-2004) Corona d’Aragona, Nord Africa e Mediterraneo orientale: migrazioni, commerci, relazioni politico-istituzionali e culturali, accordo CNR-Istituto di storia dell’Europa mediterranea di Cagliari/CSIC-Institució Milà i Fontanals di Barcellona (responsabile per la Spagna dott. Maria Teresa Ferrer i Mallol), associato ISEM-CNR;

– Riconoscimento e finanziamento di una borsa di studio nell’ambito del progetto di cooperazione internazionale Italia-Spagna (CNR-CSIC) sul tema “Corona d’Aragona, Nord Africa e Mediterraneo orientale: migrazioni, commerci, relazioni politico-istituzionali e culturali” con soggiorno di studio a Barcellona (maggio-luglio 2004);

– (2007-2008) I sistemi difensivi della monarchia ispanica nel Mediterraneo in Età moderna, accordo CNR-Istituto di storia dell’Europa mediterranea di Cagliari /CSIC-Istituts de Historia di Madrid (responsabile per la Spagna dott. Miguel Angel Debunes Ibarra), associato ISEM-CNR;

– Finanziamento della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato Affari Generali, per il progetto “Censimento dei santuari cristiani d’Italia” promosso dall’École Française de Rome, finalizzato alla realizzazione del Seminario “I santuari cristiani della Sardegna” (Cagliari, 7-8 marzo 2000) e alla pubblicazione del volume: Culti, santuari, pellegrinaggi in Sardegna e nella Penisola Iberica tra Medioevo ed Età Contemporanea, a cura di M.G. MELONI e O. SCHENA, Pubblicazioni dell’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea del CNR di Cagliari, 13, Cagliari, 2006, 689 p.

– Finanziamento erogato dalla Provincia di Cagliari (L.R. 26/1997, art. 13). anno 2010, per il progetto “Luoghi di culto e religiosità in Sardegna tra medioevo ed Età moderna”, finalizzato alla realizzazione del volume “Sardegna” della Collana “Santuari d’Italia”;

– PRIN 2012 “La mobilità sociale nel Medioevo italiano (secoli XII-XV)”, coordinatore scientifico Sandro Carocci (Università di Roma “Tor Vergata), componente unità di ricerca.

– Contributo Regione Autonoma della Sardegna (L.R. 7/2007, annualità 2013) “E pluribus unum”. Il profilo identitario sardo dal Medioevo alla Contemporaneità, componente unità di ricerca.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar