Feb 212019
 
Corsi di laurea per i quali si richiede l’accreditamento Amministrazione e Organizzazione, Scienze Politiche, Politiche, Società e Territorio, Relazioni Internazionali, Scienze dell’Amministrazione
Titolo dell’attività Al-Ard XVI edizione
Docente referente Manduchi Patrizia
Qualifica del docente referente Docente presso un corso di laurea dI SPOL
Altri proponenti Nicola Melis
Posta elettronica di riferimento nmelis@unica.it
È il rinnovo di un’attività che si è già svolte in anni accademici precedenti? Si.
Anno accademico in cui si svolgerà l’attività 2018/2019
Semestre Secondo
Tipo di attività Altro (da specificare)
Specificare il tipo di attività festival internazionale di cinema documentario arabo e palestinese; attività seminariali, di workshop e dibattiti di approfondimento
SSD di riferimento M-STO/04, SPS/06, SPS/13, SPS/14, L/OR10, L/OR/12
Numero minimo di studenti 0
Numero massimo di studenti ammessi 50
Docenti Patrizia Manduchi, Nicola Melis
Numero di ore di didattica frontale 20
Numero di crediti 3
Giorni, orari, aule 8 marzo ore 11-13: seminario introduttivo Sala Riunioni viale S. Ignazio 78 (1° piano)
11-16 marzo 2019, Teatro Piccolo Auditorium, Cagliari
ore 16-20
Prerequisiti Conoscenze generali di storia contemporanea.
Obiettivi formativi Fornire un approfondimento sulle attuali tematiche relative alle più scottanti conflittualità nel mondo arabo contemporaneo, con particolare riguardo alla questione israelo-palestinese, attraverso la visione di film documentari, il confronto con i registi e gli operatori e la loro discussione in appositi workshop e dibattiti.
Contenuti Proiezione di documentari relativi a svariate tematiche, fra cui: il mondo dell’islam, la questione israelo-palestinese; il “post primavera araba”; la destabilizzazione in Medioriente.
Metodi didattici Alle proiezioni dei documentari verrano affiancate attività di approfondimento storico, letture e dibattiti guidati, incontro con registi e operatori nel settore.
Modalità di verifica dell’apprendimento La valutazione si baserà su un commento critico scritto (da consegnare ai docenti di riferimento) relativa ai film visionati e ai saggi letti dagli studenti. Verranno valutate le capacità analitiche ed espositive degli studenti nonché la loro capacità di presentare connessioni e collegamenti trasversali attraverso i materiali bibliografici, visivi e cinematografici proposti.
Testi o letture consigliate Nel corso del seminario introduttivo e durante l’iniziativa verrano consigliate letture specifiche, sulle quali lo studente potrà effettuare la sua scelta per l’elaborato scritto alla fine del corso.
Modalità di iscrizione Per l’iscrizione lo studente è tenuto a inviare una mail all’indirizzo nmelis@unica.it specificando in oggetto “CFU al-Ard 2019”, fornendo nome, cognome, numero di matricola, CdS di appartenenza.
Data a partire della quale è possibile iscriversi 22 Febbraio 2019
Data fino alla quale è possibile iscriversi 8 Marzo 2019
Altre informazioni utili Il giorno 8 marzo dalle ore 11 alle ore 13,00 gli iscritti sono convocati presso la sala riunioni di Viale S. Ignazio 78 (1° piano) per seminario introduttivo tenuto di docenti Manduchi e Melis.
 Scritto da in 21 Febbraio 2019  Senza categoria  Commenti disabilitati su CFU liberi: Al-Ard XVI edizione
Dic 042018
 

Nov 262018
 

Nov 182018
 

Ott 312018
 

Set 262018
 

Si comunica che il giorno martedì 2 ottobre alle ore 8:30 cominceranno le lezioni di Storia e istituzioni dell’Africa mediterranea e del Vicino oriente (Aula 13, II piano, Campus Aresu). Si tratta di un corso opzionale da 6 CFU inserito nella Laurea Magistrale in Lingue e letterature moderne europee e americane [32/15], percorso in Cooperazione e mediazione culturale [15/20 – ord. 2015], della durata di 30 ore. Può essere scelto da frequentanti altre Lauree Magistrali per l’ottenimento di CFU liberi. Per informazioni contattare il docente all’indirizzo nmelis@unica.it.

Giu 232018
 

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar