Curriculum

 

Laureato in ingegneria elettronica nel 1975 ed in matematica nel 1980 presso l’Università di Genova.

Dal 1976 al 1987 è stato ricercatore presso l’Istituto Circuiti Elettronici del CNR, poi professore associato di Sintesi di reti lineari presso l’Università di Ancona dal 1987 al 1990, e di Teoria delle Reti Elettriche presso l’Università di Genova dal 1990 al 1994.

E’ attualmente professore ordinario presso il Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Uni­versità di Cagliari. E’ incardinato nel settore scientifico-disciplinare INF/01 (Informatica).

È stato Presidente dei Consigli di Corso di Laurea in Ingegneria Elettrica ed in Ingegneria Elettronica, e coordinatore del Dottorato in Elettronica e Informatica. E’ attualmente coordinatore del Dottorato in Matematica e Informatica

Ha collaborazioni scientifiche e tecniche con importanti gruppi di ricerca a livello internazionale, e numerose primarie industrie nazionali.

È autore di oltre 300 pubblicazioni in sede internazionale, tra cui oltre 80 su rivista. I suoi articoli totalizzano oltre 9400 citazioni, con un h-index pari a 36 — LINK: Google citations , Agosto 2019. 

È autore o curatore di vari libri sulle metodologie agili per la produzione del software, pubblicati da Prentice-Hall, Ad­dison-Wesley e Springer.

I suoi principali settori di interesse sono la programmazione orientata agli oggetti, i processi di produzione del software, l’economia computazionale, il software open source, la Blockchain e gli Smart Contracts.

È socio fonda­tore di TABOO, l’associazione italiana sulle tecniche orientate ad oggetti. E’ stato il primo in Italia ad occuparsi, dal 1998, di “Programmazione Estrema” (XP) e di metodologie agili per la produzione del software. Ha organizzato in Sardegna nel 2000, 2001 e 2002 le prime e più im­portanti conferenze mondiali su “Extreme Programming and Agile Processes in Software Engineering”. Nel 2007 ha contribuito all’organizzazione della stessa conferenza a Como, nel 2009 ha organizzato ed è stato General Chair della 10 edizione della conferenza, tenuta a Pula (Cagliari); ha di nuovo organizzato la 15 edizione della conferenza a Roma nel 2014.

Nel 1999, insieme al prof. Lux dell’università di Kiel, ha pubblicato un lavoro su Nature sulla modellazione e simulazione non lineare dei mercati finanziari, che risulta essere tutt’oggi il più citato da ricercatori a loro volta molto citati nel campo dell’Econofisica (vedi notizia del 16 giugno sul sito Unica.it). Nel novembre 2011 ha tenuto un corso sulle metodologie agili (16 ore – 2 crediti) presso la Tsinghua University di Pechino.

Ha organizzato nel 2007 e 2008 il convegno PAAL: Pubblica Amministrazione Aperta e Libera, sull’uso del software open source e sui contenuti digitali liberi nella PA.

È stato ed è coordinatore di vari progetti di ricerca europei, italiani e regionali, per svariati milioni di Euro.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar