bart

Set 052017
 

Quali nuove opportunità si possono cogliere applicando le nuove tecnologie informatiche allo studio dei processi viventi? Quali ricadute si possono avere sulla medicina combinando intelligenza computazionale e sistemi biologici di sintesi?

Queste saranno alcune delle domande alle quali si cercherà di dare una risposta a CIBB 2017, la quattordicesima edizione della Conferenza Internazionale su Intelligenza Computazionale e metodi per Bioinformatica e Biostatistica.

La conferenza, organizzata dal Dipartimento di Matematica e Informatica, si terrà a Cagliari dal 7 al 9 Settembre e ospiterà ricercatori e studiosi internazionali. Il programma scientifico della conferenza è disponibile sul sito web http://cibb2017.unica.it

Tre gli ospiti illustri che apriranno le tre giornate: Alessandra Carbone, Distinguished Professor dell’Università Pierre et Marie Curie di Parigi, studiosa di biologia computazionale  e specializzata nello studio dei genomi; Valentina Boeva, dell’Istituto di Ricerca Curie di Parigi, a capo del laboratorio di ricerca sull’epi-genetica del cancro; e Manja Marz, Full Professor dell’università Friedrich-Schiller-Universität di Jena, fondatrice del centro di ricerca su Data-Driven and Simulation Science, e dell’Aging Research Center di Jena.

La conferenza ospiterà anche un tutorial di Francesco Masulli (Professore Ordinario dell’Università degli Studi di Genova) sulla “Tecnologia del benessere”, ovvero l’uso sinergico delle tecnologie come m-Health, sensori indossabili e ambientali, gamification, IoT, realtà virtuale, intelligenza computazionale e data mining, a supporto della progettazione di sistemi che permettano lo sviluppo del benessere e del potenziale umano.

Il comitato scientifico della conferenza è coordinato dal Dott. Massimo Bartoletti del Dipartimento di Matematica e Informatica. La conferenza è organizzata dalla Dott.ssa Tiziana Cimoli (chair), e fanno parte del comitato organizzativo locale la Dott.ssa Stefania Curto, e i Dott. Nicola Atzei e Alessandro Sebastian Podda.

Gli studenti della Laurea Magistrale in Informatica interessati a partecipare (gratuitamente) alla conferenza, possono farlo inviando una email a Tiziana Cimoli (t.cimoli@unica.it).

Lug 122017
 
All’interno delle attività di Intellegit vi è l’area “Cyber” di cui è responsabile il prof. Sala dell’Università di Trento.
Questa area sta costituendo i team relativi ai suoi servizi, tra cui: valutazioni formali di sicurezza, crittografia, crittoanalisi, penetration test etc. A tal fine si sta creando un team iniziale, che lavorerà a cavallo dei suoi servizi.
Si cercano quindi tre neo-laureati per le posizioni di Junior. Alcuni dettagli:
lavoro: si tratterà di svolgere attività, in base alle richieste dei clienti, relativamente ai servizi sopra riportati; vi è un Senior (un laureato UniTN) che li coordina. La sede di lavoro sarà Trento. L’inizio del lavoro è previsto per il 1 Agosto 2017.
formazione: i ragazzi dovrebbero essere laureati dal 1 Agosto 2016 in poi (compresi chi si laurea entro il 31 Luglio 2017) in matematica o informatica, con capacità di lavorare con strumenti algebrici/geometrici e pronti a sporcarsi le mani e fare programmazione. Verranno massicciamente formati.
remunerazione: all’inizio (6 mesi) verrà pagato solo lo stage, che sono 600 euro netti (bastano appena a vivere a Trento – i ragazzi verranno aiutati a trovare alloggio), ma subito dopo si inizierà a pagare uno stipendio adeguato, commisurato alla loro bravura e voglia di fare.
Nov 302016
 

I am pleased to announce the following seminar:

 

Scala in practice

December 17, 9.00-13.00
Lab T – Palazzo delle Scienze – Cagliari

Francesco Usai
MoneyFarm

 

 

Active participation to the seminar will be recognized with 1CFU. If you are interested, please register to the seminar through the follwing link:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-scala-in-practice-1cfu-29627438466

 

 Scritto da in 30 novembre 2016  cdl-informatica, magistrale  Commenti disabilitati su Seminar “Scala in practice” (December 17, 2016)
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar