Progetti

 

Massimiliano Arca è stato partecipante o responsabile scientifico di numerosi progetti finanziati o giudicati idonei:

2017

Responsabile scientifico del progetto ISCRA – CINECA (Class C), “A Computer Aided Molecular Design approach for inorganic salts for the restoration of marble and limestone substrates ” (MarbComp), 45000 ore, durata 12 mesi

2015-2018

Coordinatore e responsabile di unità locale del progetto R.A.S. Annualità 2013_L.R. 7 agosto 2007, n°7, “Complessi di Au e Pt derivanti da donatori calcogeni e pnicogeni: applicazione quali antimicrobici”

2014
Responsabile scientifico del progetto ISCRA – HPC, “Structure-property relationships in solvatochromic [Pt(N^N)(S^S)] Diimine-dithiolate SONLO Chromophores” (DimDit), 6000 ore, durata 12 mesi

2013-2015

Partecipazione a Progetto RAS–Sardegna Ricerche cluster Top Down: “MUSA: Tecnologie Integrate e innnovative per il consolidamento e la protezione delle Superficie dei Beni Culturali” (Coordinatore: Dott.ssa Paola Meloni)

2013
Responsabile scientifico del progetto finanziato dalla Fondazione Banco di Sardegna, “Design, sintesi e modellazione quantomeccanica di sali inorganici come agenti protettivi e consolidanti di substrati lapidei della Sardegna”

2012
Responsabile scientifico del progetto CASPUR – HPC Grant, “Solvatochromism of [Pt(N^N)(S^S)] Diimine-dithiolate SONLO Chromophores”

2009-2011

Responsabile unità locale del progetto finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna – Ricerca di Base, Progetto: “Processi di rinforzo da mineralizzazione indotta in matrici vulnerabili di materiali lapidei naturali e artificiali costituenti i beni culturali” (Coordinatore Scientifico: Dott.ssa Paola Meloni)

2003-2005
Partecipazione al PRIN: “Sintesi e caratterizzazione di nuovi ditioleni ad elevato assorbimento nel vicino infrarosso per telecomunicazioni”
(Coordinatore nazionale: Prof. Marco Sampietro)

2003
Responsabile scientifico del progetto di ricerca di supercalcolo INSTM (Convenzione CINECA/INSTM, tornata 10), “Studio delle interazioni fra N,S-donatori ed alogeni molecolari quali building-blocks di network supramolecolari”

2002
Responsabile scientifico del progetto CINECA, “Elettrocromismo nei ditioleni appartenenti alla classe [M(R,R’timdt)2]”

2001-2003

Partecipazione al PRIN: “Ruolo dei sostituenti fluorurati sulle proprietà chimico-fisiche di ditioleni, ditiofosfonati ed altri substrati e sull’effetto di autoassemblamento e combinazione con diiodo-perfluoroalcani e molecole similari” (Coordinatore nazionale: Prof. Giampaolo Gambaretto; Coordinatore locale: Prof. Francesco A. Devillanova)

2001

Responsabile scientifico del progetto “Nuovi materiali per applicazioni di Q-switching di laser Nd-YAG”,  Regione Sardegna L.R. 9.8.1950 n. 43

2001
Responsabile scientifico del progetto di ricerca di supercalcolo INSTM (Convenzione CINECA/INSTM), “Interpretazione delle interazioni donatore-accettore fra ditioleni metallici neutri [M(R,R’timdt)2] ed alogeni ed interalogeni”

1999-2001
Partecipazione al PRIN: “Ruolo della introduzione di atomi di fluoro sulle proprietà di materiali per applicazioni in NLO e Q-switching basati su nuovi ditioleni e complessi etero-porfirazinici: sintesi e fenomeni di autoassemblamento in fasi condensate ordinate e parzialmente ordinate” (Coordinatore nazionale: Prof. Giampaolo Gambaretto; Coordinatore locale: Prof. Francesco A. Devillanova)

1999-2001

Partecipazione a FISR: “Nuovi materiali basati su sintoni ditiolenici ed etero-porfirazinici per applicazioni in NLO e fotofisica per la Società dell’Informazione” (Coordinatore: Prof. Francesco Lelj Garolla di Bard, Università degli Studi della Basilicata)

1998
Responsabile scientifico del progetto “Interazioni deboli fra reticoli di poli-ioduri e complessi di metalli di transizione”, Regione Sardegna L.R. 9.8.1950 n. 43.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar