Insegnamenti

 

FA/0031 - ZOOLOGIA SISTEMATICA

Anno Accademico ​2015/2016

Docente
MARIA CRISTINA ​FOLLESA (Tit.)
Periodo
Primo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento




Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[60/62] ​ ​SCIENZE NATURALI [62/00 - Ord. 2014] ​ ​PERCORSO COMUNE652
Obiettivi

Obiettivi formativi:
Fornire agli studenti una preparazione di base sulla biologia degli invertebrati, sulle strategie di riproduzione animale, sulle caratteristiche distintive morfo-funzionali e relazioni ecologiche dei phyla di animali invertebrati.
--Conoscenza e capacità di comprensione:
Acquisizione di conoscenze di base sulla biologia degli invertebrati: tassonomia, classificazione, filogenesi strategie riproduttive. Conoscenza delle caratteristiche distintive morfo-funzionali dei principali gruppi di invertebrati e delle loro relazioni ecologiche.
--Capacità applicative:
--Acquisizione di competenze in materia di classificazione e riconoscimento di taxa d’invertebrati mediante analisi morfolologiche comparative, identificazione e classificazione di esemplari rappresentativi dei vari taxa.
--Autonomia di giudizio:
Somministrazione di verifiche formative in itinere attraverso questionari finalizzati all’autovalutazione della comprensione e del livello di apprendimento di unita didattiche già completate. Attività guidata di correzione delle verifiche con analisi degli errori al fine di colmare tempestivamente eventuali lacune di apprendimento. Valutazione consapevole della didattica.
--Abilità nella comunicazione:
Acquisizione della corretta terminologia e nomenclatura zoologica. Capacita di fornire informazioni corrette sulla diversità, complessità e unitarietà della vita animale, sugli adattamenti strutturali e funzionali degli animali invertebrati. Dimostrazione della comprensione dei suddetti argomenti mediante comunicazione orale e scritta.
--Capacità di apprendere:
Acquisizione, attraverso l’uso di testi di livello universitario, delle conoscenze teoriche essenziali sulle caratteristiche morfo-funzionali, relazioni filogenetiche ed ecologiche dei phyla animali invertebrati, necessarie per la comprensione delle più recenti conoscenze scientifiche.

Prerequisiti

Conoscenze di base su: caratteristiche morfo-funzionali della cellula, mitosi e meiosi, cellula procariotica e cellula eucariotica, tessuti animali.

Contenuti

Introduzione alla Zoologia sistematica e storia della classificazione zoologica.
Costruzione ed uso di una classificazione: categorie e taxa, la gerarchia Linneana. Regole di nomenclatura. Tassonomia numerica e caratteristiche distintive morfologiche. Sistematica evoluzionistica classica. Classificazione e filogenesi: sistematica cladistica e concetto di omologia.
Caratteristiche distintive e filogenesi dei principali gruppi di Protisti; Protozoi e Metazoi; Parazoi: Poriferi e Eumetazoi: Cnidari, Ctenofori, e Bilaterali: Acelomati, Lofotrocozoi (Platelminti, Rotiferi, Brachiopodi, Molluschi e Anellidi), Ecdisozoi (Artropodi e Nematodi) e Deuterostomi (Echinodermi, Cordati). Adattamenti morfo-funzionali dei differenti taxa di invertebrati. Relazioni ecologiche tra i diversi taxa (simbiosi e parassitismo). Elementi base sul comportamento animale.

Metodi Didattici

insegnamento frontale e esercitazioni pratiche

Verifica dell'apprendimento

Durante il corso: due prove scritte (una in itinere e una finale) e una prova pratica di riconoscimento e classificazione di taxa animali, negli appelli successivi: esame orale e riconoscimento e classificazione di taxa animali.

Testi

Cleveland, Hickman, Roberts, Larson: DIVERSITA’ ANIMALE. Ed. Mc.Graw Hill
Ruppert & Barnes: ZOOLOGIA: GLI INVERTEBRATI. Ed. Piccin
Hickman, Roberts, Larson : ZOOLOGIA. Ed. EdiSES

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar