Programmi

 

32/17/008 - LINGUISTICA ITALIANA

Anno Accademico ​2018/2019

Docente
MASSIMO ​ARCANGELI (Tit.)
Periodo
Annuale​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento




Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[32/17] ​ ​LINGUE E COMUNICAZIONE [17/00 - Ord. 2013] ​ ​PERCORSO COMUNE1260
Obiettivi

Maturazione delle competenze necessarie per produrre ed esaminare testi del tipo più vario, e indagarne le componenti linguistiche di volta in volta maggiormente pertinenti ai fini dell'analisi

Prerequisiti

Conoscenze di retorica, stilistica, grammatica italiana di base

Contenuti

Il linguaggio politico fra prima e seconda Repubblica

Metodi Didattici

Lezioni frontali

Verifica dell'apprendimento

Scritto e orale disgiunti

Testi

1) Dell'Anna, M. V., & Lala, P. (2004). Mi consenta un girotondo: Lingua e lessico nella seconda Repubblica., Galatina, Mario Congedo Editore.
2) Da Lingua italiana d’oggi III:
- Sabine Schwarze, Riflessioni sul berlusconese;
- Maria Vittoria Dell’Anna, L’italiano “in grigio” di Romano Prodi.
3) Arcangeli M. (2016), All'alba di un nuovo Medioevo. La comunicazione al tempo di Internet., Roma, Castelvecchi.
4) Arcangeli M. (2016), Breve storia di Twitter, Castelvecchi.

Altre Informazioni

• PROGRAMMA TUTORATO:
1) Le figure retoriche.
2) Arcangeli M. (2008), Il linguaggio pubblicitario, Roma, Carocci editore.
3) Da Lingua italiana d’oggi VIII:
- Barbara Pintus, La “neritudine”: una case history esemplare;
- Katia Montresor, “Advocacy advertising”. Quando la pubblicità si tinge di solidarietà;
- Marta Fais, Il “global advertising”. L’illusione della diversificazione;
- Gianfranco Marrone, “Brand on the run”. Uno sguardo semiotico su Slow Food;
- Fabio di Nicola, Algida: basta la parola!

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar