Programmi

 

LS/0012 - PSICOLOGIA SOCIALE

Anno Accademico ​2017/2018

Docente
MARINA ​MURA (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento




Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[32/17] ​ ​LINGUE E COMUNICAZIONE [17/00 - Ord. 2013] ​ ​PERCORSO COMUNE630
Obiettivi

Nell’attuale società della comunicazione mediata diventa particolarmente significativo conoscere i processi sociali alla base dei comportamenti e delle relazioni che si strutturano sulla base di processi comunicativi ibridi. Il Corso di Psicologia sociale concorre alla formazione dei profili professionali del Corso di studi in Lingue e comunicazione attraverso attività didattiche che hanno l’obiettivo di sviluppare negli studenti un set complesso, ma interrelato, di competenze centrate sugli aspetti psicologico-sociali delle relazioni interpersonali e gruppali e della comunicazione.
Nello specifico si perseguirà l’acquisizione da parte degli studenti di:
 conoscenze di base di Psicologia sociale relative alle caratteristiche della cognizione sociale, dell’identità e delle dinamiche di gruppo
 conoscenze di base sugli aspetti psicologico-sociali della comunicazione in presenza e mediata;
 capacità di analisi e comprensione del proprio Sé (identità, autostima e comportamento), di fenomeni sociali gruppali, dei fenomeni comunicativi in presenza e mediati;
 capacità comunicative interpersonali e gruppali;
 abilità riflessive e di auto-regolazione adeguate a sviluppare atteggiamenti pro-sociali, di apertura al cambiamento e di apprendimento autoregolato (deutero apprendimento).

Prerequisiti

Considerato che gli studenti non hanno conoscenze pregresse di Psicologia, il Corso è calibrato sui seguenti prerequisiti:
 possesso di una cultura generale a livello di diploma di scuola media superiore;
 capacità di interpretare adeguatamente, guidati dalle attività didattiche, testi di livello universitario;
 abilità comunicative e sociali adeguate al livello di un giovane universitario.

Contenuti

I principali temi che saranno trattati nel corso delle attività didattiche saranno i seguenti:
 introduzione alla Psicologica e alla Psicologia sociale: oggetto di studio, principali paradigmi e cenni metodologici (h.2)
 la cognizione sociale e gli atteggiamenti sociali: euristiche, schemi, stereotipi e pregiudizi, modelli comportamentali, identità sociale, la tendenza al conformismo (h.6)
 il Sé e i gruppi: strutture, dinamiche, identità sociale, pregiudizi e discriminazione (h.6)
 il comportamento aggressivo, pro-sociale e pro-ambientale; (h. 6)
 la comunicazione: caratteristiche psicologico-sociali della comunicazione in presenza e mediata dinamiche, opportunità, criticità (h. 8)

Metodi Didattici

L’insegnamento viene erogato sulla base di un modello comunicativo costruzionista: la studentessa/lo studente è invitato a considerarsi l’attore del proprio apprendimento, anche partecipando attivamente alle attività proposte e richiedendone di nuove e/o diverse.
La didattica erogata consisterà in lezioni dialogate e in attività in modalità interattiva ed esercitativa in aula e on line. Nello specifico, lo sviluppo delle conoscenze sarà perseguito presentando i contenuti con l’ausilio di slide che saranno messe a disposizione prima della lezione, mentre le abilità e gli atteggiamenti (capacità) saranno sviluppati con esercitazioni, lavori di gruppo e test, anche on line. Al termine del Corso vi sarà la simulazione della prova finale.

Verifica dell'apprendimento

La valutazione è articolata in due prove:
I) accertamento delle conoscenze, delle capacità di analisi, applicative e comunicativa tramite una prova scritta strutturata (30 domande a risposta multipla con tre "distrattori");
II) accertamento delle abilità comunicative e delle capacità applicative (padronanza espressiva e del linguaggio specifico; capacità di applicare le conoscenze e di istituire collegamenti tra i vari argomenti del programma) attraverso una prova orale.

La prima prova incide per l’80% sul punteggio finale in trentesimi.

Testi

Testi per la preparazione delle prove

• Slide del Corso
• M.A. Hogg, G.M. Vaughan (2012). Psicologia sociale. Teorie e applicazioni. Milano: Pearson Italia





Testi per approfondimenti

Licciardello, O. (2015). I gruppi. Aspetti epistemologici e ricadute applicative. Milano: FrancoAngeli
Mura M., Strazzera, E., (2013). Vento, sole, paesaggio: beni comuni rinnovabili. Cosa pensano i cittadini delle energie rinnovabili. CUEC .(ISBN 978-88-8467-839-3).
Passafaro, P., Mura, M., Albanese, A., Bocci, E. (2017). Potential preferences for alternative forms of sustainable tourism: The case of rural and intergenerational tourism. Richard H. Price (Ed). Ecotourism and Sustainable Tourism: Management, Opportunities and Challenges (29-84) Nova Science Publishers
Riva, G. (2016). I social network. Bologna: Il Mulino
Turkle, S. (2015), Reclaming Conversation. The power of talk in a Degital Age (Ed. It. La conversazione necessaria. La forza del dialogo nell’era digitale. Torino: Einaudi)
Verrastro, V. (2016). Psicologia della comunicazione.

Altre Informazioni

Ricevimento: Mercoledì h.15.30-17.30 presso lo studio n. 18 del Dipartimento di Scienze sociali e delle Istituzioni, Via Sant'Ignazio, 78 Cagliari, e su appuntamento (in studio o su Skype: cagliari134).

Frequenza
Data la novità della disciplina all’interno del curricolo e la presenza di obiettivi formativi che contemplano lo sviluppo di conoscenze e abilità, la frequenza è auspicata in quanto le esercitazioni saranno parte integrante e fondamentale della possibilità stessa di sviluppare le competenze indicate.
Chi fosse impossibilitato a frequentare è invitato a concordare un programma di attività con la docente

Calendario
La didattica erogata si articola in 15 incontri di 2 ore ciascuno (lezioni dialogate, discussione, esercitazioni, test, lavori di gruppo) ed eventuali incontri aggiuntivi in aula e on line. Gli incontri si svolgeranno nel secondo semestre.

Altre attività
Per esigenze didattiche o su richiesta degli studenti verranno organizzati incontri di approfondimento in presenza e tramite strumenti di web conferencing.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar