Programmi

 

LS/0037 - TEORIA DEI LINGUAGGI VISIVI: CINEMATOGRAFICO, FOTOGRAFICO E TELEVISIVO

Anno Accademico ​2017/2018

Docente
SIMONETTA ​SALVESTRONI (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento




Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[32/17] ​ ​LINGUE E COMUNICAZIONE [17/00 - Ord. 2013] ​ ​PERCORSO COMUNE630
Obiettivi

Il modulo si propone di analizzare le caratteristiche generali dei linguaggi visivi e le caratteristiche proprie di quello pittorico, fotografico, cinematografico e televisivo e di dare nozioni sullo sviluppo di questi linguaggi nel corso del ‘900.
Si propone inoltre di mettere in evidenza i processi di interrelazione fra i diversi linguaggi visivi che si incontrano e interagiscono in un testo filmico o in un testo televisivo.

Prerequisiti

Interesse per la materia.

Contenuti

Sraà analizzato il rapposto tra cinema, fotografia, cinegiornali nei film:
Wenders- Salgado, Il sale della terra (2014)
I. Bergman , Persona (Svezia, 1966)
L. von Trier, Dogville, (Danimarca, 2003)
A.Tarkovskij, Lo specchio (Russia 1974)
Orson Welles, Lo straniero (1946)
P.A. Williams, The Eichman show (2015)

Metodi Didattici

lezioni frontali in aula e esercitazioni

Verifica dell'apprendimento

E’ previsto un esame orale durante il quale lo studente nel rispondere alle domande deve dimostrare una buona padronanza espressiva, la conoscenza delle caratteristiche dei linguaggi visivi, del loro sviluppo nel tempo e della loro possibilità di interazione.

Testi

R. Bellour, . Fra le immagini: Fotografia, cinema, video, Mondadori, Milano, 2007
J.Crary, Le tecniche dell’osservatore, Einaudi, Torino, 2013
C.. Marra, Le idee della fotografia, Mondadori, Milano 2001
S. Sontag,Sulla fotografia, Einaudi (PBE), Torino, 2004
S. Sontag, . Davanti al dolore degli altri, Mondadori, Milano 2003
Gianni Rondolino e Dario Tomasi, Manuale del film, Utet, Torino, 1995.
Aldo Grasso-Massimo Scaglioni, Che cos’è la televisione, Garzanti, Milano, 2003
Michail Bachin, Il problema del testo in AAVV, Michail Bachtin, Dedalo Bari, 1977

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar