Set 222017
 

L’inizio lezioni è previsto per lunedì 2 ottobre.

Alla pagina orario è consultabile l’orario dei vari anni di corso.

La settimana prossima, sempre nella pagina dell’orario, sarà pubblicata una tabella con le date effettive di inizio delle varie lezioni ed esercitazioni. Saranno inoltre pubblicate le informazioni in merito alla suddivisione dei gruppi di esercitazione linguistica.

Set 212017
 

A partire dall’appello di laurea di luglio 2017, per il corso di Lingue e comunicazione si applica il nuovo regolamento didattico che, in merito alla prova finale, prevede quanto segue.

La prova finale, obbligatoria, consiste nella presentazione di un elaborato di ampiezza contenuta, cui non si richiede carattere di originalità ma comunque la dimostrazione da parte dello studente di saper individuare un aspetto rilevante dell’esperienza di studio, e su questa esercitare la propria capacità espositiva e comunicativa. 

La prova finale può svolgersi secondo le seguenti modalità:

  1. a) presentazione di un elaborato scritto, relativo a una delle materie di studio;
  2. b) presentazione di un elaborato scritto relativo a una esperienza formativa (tirocinio, stage, etc.) o di lavoro dello studente;
  3. c) presentazione di prodotto multimediale (software, film, etc.)  relativo a una delle materie di studio, corredato di un elaborato scritto di massimo 3 pagine. 
  4. d) presentazione di elaborato presentato attraverso modalità multimediali, relativo ad esperienze formative (tirocini, stage, etc.) o di lavoro dello studente. 

La discussione dell’elaborato avverrà in lingua italiana e in lingua inglese.

Il giorno della discussione, la Commissione chiama in aula i candidati, tutti insieme o per gruppi; il presidente invita quindi i candidati uno alla volta a presentare il proprio lavoro in lingua italiana e in lingua inglese. Ogni candidato avrà a disposizione 5-7 minuti. A conclusione delle presentazioni di tutti i candidati la Commissione, a porte chiuse, attribuisce il voto finale a ciascun candidato. Subito dopo, riammessi in aula i candidati e il pubblico, procede alla proclamazione.

L’elaborato è sempre realizzato con la guida di un docente e completato da una sintesi nella lingua inglese.

La lunghezza dell’elaborato scritto deve essere compresa fra le 15 e le 25 pagine.

Alla prova finale vengono attribuiti 4 CFU, valore che appare congruo relativamente all’impegno del laureando per la predisposizione del lavoro e di una sintetica piattaforma bibliografica.

ATTRIBUZIONE DEL PUNTEGGIO

Per la prova finale delle lauree triennali, la Commissione può assegnare un punteggio da 0 a 5 punti.

MODULISTICA RELATIVA ALLA PROVA FINALE

Viene obbligatoriamente prevista la presentazione di due moduli:

Set 132017
 

Si riportano gli esiti della verifica della preparazione iniziale dell’ 8 settembre 2017.

ESITI LINGUE E COMUNICAZIONE

Si ricorda che per immatricolarsi al corso di laurea in Lingue e comunicazione è necessario effettuare l’immatricolazione online entro il 30/09/2017 secondo la procedura indicata nell’avviso per l’accesso.

I candidati che hanno ricevuto debiti formativi sono tenuti a frequentare i relativi corsi di riallineamento online. Per accedere ai corsi di riallineamento:

  • andare alla pagina http://moodle.unica.it/ ed effettuare il login utilizzando le stesse credenziali di accesso all’area studente UniCa;
  • una volta effettuato l’accesso, cliccare su ‘Riallineamento’ > ‘Corsi’;
  • selezionare il corso di riallineamento desiderato ed effettuare l’iscrizione. Gli studenti di Lingue e comunicazione dovranno frequentare i corsi corrispondenti ai debiti formativi assegnati (ITALIANO, STORIA, INGLESE);
  • il riallineamento si svolge esclusivamente in modalità online; al termine del corso, lo studente dovrà salvare e inviare la schermata contenente l’esito positivo (per INGLESE) o la schermata di riepilogo delle unità frequentate (per ITALIANO e STORIA). Gli esiti andranno inviati al seguente indirizzo mail: laborlingue@unica.it specificando nell’oggetto nome, cognome e corso di laurea (es. Mario Rossi – Lingue e comunicazione);
  • La scadenza per il completamento dei corsi di riallineamento è il 28 febbraio 2018. I nominativi degli studenti che non avranno recuperato entro tale data saranno trasmessi al docente universitario responsabile della materia corrispondente.
Lug 162017
 

A partire dal 17 luglio e fino al 28 agosto, ore 13, è possibile prenotarsi per partecipare alla verifica in ingresso necessaria per potersi iscrivere al Corso di laurea in Lingue e comunicazione.

Struttura della verificaEsercitati con i test degli anni precedenti

Lo studente interessato può trovare tutte le informazioni utili nei seguenti documenti:

Avviso Corsi ad accesso libero della Facoltà di Studi Umanistici per informazioni sulla verifica della preparazione iniziale

Accesso ai Corsi di laurea in Lingue e culture per la mediazione linguistica e in Lingue e comunicazione per tutti i dettagli relativi all’iscrizione ai Corsi di area linguistica

Manifesto degli Studi 2017/2018 per informazioni sulle procedure di iscrizione

Regolamento contribuzione studentesca 2017/2018 per informazioni sulle tasse universitarie

Lug 072017
 
Comunico che sarò assente nei giorni: lunedì 10 luglio per impegno commissione selezione studenti collaboratori; giovedì 13 luglio per la giornata UnicaComunica; lunedì 17 luglio per riunione Presidenza. Fino al 21 luglio il ricevimento studenti sarà limitato agli studenti che devono consegnare pratiche di attivazione/conclusione tirocinio. Andrea Dettori
Mag 262017
 

A partire dall’appello di laurea di luglio 2017, per il corso di Lingue e comunicazione si applica il nuovo regolamento didattico che, in merito alla prova finale, prevede quanto segue.

La prova finale, obbligatoria, consiste nella presentazione di un elaborato di ampiezza contenuta, cui non si richiede carattere di originalità ma comunque la dimostrazione da parte dello studente di saper individuare un aspetto rilevante dell’esperienza di studio, e su questa esercitare la propria capacità espositiva e comunicativa. 

La prova finale può svolgersi secondo le seguenti modalità:

  1. a) presentazione di un elaborato scritto, relativo a una delle materie di studio;
  2. b) presentazione di un elaborato scritto relativo a una esperienza formativa (tirocinio, stage, etc.) o di lavoro dello studente;
  3. c) presentazione di prodotto multimediale (software, film, etc.)  relativo a una delle materie di studio, corredato di un elaborato scritto di massimo 3 pagine. 
  4. d) presentazione di elaborato presentato attraverso modalità multimediali, relativo ad esperienze formative (tirocini, stage, etc.) o di lavoro dello studente. 

La discussione dell’elaborato avverrà in lingua italiana e in lingua inglese.

Il giorno della discussione, la Commissione chiama in aula i candidati, tutti insieme o per gruppi; il presidente invita quindi i candidati uno alla volta a presentare il proprio lavoro in lingua italiana e in lingua inglese. Ogni candidato avrà a disposizione 5-7 minuti. A conclusione delle presentazioni di tutti i candidati la Commissione, a porte chiuse, attribuisce il voto finale a ciascun candidato. Subito dopo, riammessi in aula i candidati e il pubblico, procede alla proclamazione.

L’elaborato è sempre realizzato con la guida di un docente e completato da una sintesi nella lingua inglese.

La lunghezza dell’elaborato scritto deve essere compresa fra le 15 e le 25 pagine.

Alla prova finale vengono attribuiti 4 CFU, valore che appare congruo relativamente all’impegno del laureando per la predisposizione del lavoro e di una sintetica piattaforma bibliografica.

 

ATTRIBUZIONE DEL PUNTEGGIO

Per la prova finale delle lauree triennali, la Commissione può assegnare un punteggio da 0 a 5 punti. Per la prova finale che si distingua per il particolare valore della ricerca compiuta, la Commissione può assegnare un punteggio da 6 a 8 punti, a condizione che il relatore predisponga una relazione scritta e la consegni alla Presidenza almeno 3 giorni prima della data prevista per la prova finale.

MODULISTICA RELATIVA ALLA PROVA FINALE

Viene obbligatoriamente prevista la presentazione di due moduli:

Ott 132016
 

Si comunica a tutti gli interessati che al seguente LINK è consultabile il calendario relativo alle lauree dei CdS ex Lingue.

Le discussioni tesi si svolgeranno nell’ex Biblioteca  in Via San Giorgio “Campus Aresu” (Edificio Principale).

Lo stesso calendario è consultabile dalla pagina pubblica del sito www.unica.it “Iscrizioni e servizi online” , cliccando su “Esami” -> “Bacheca Appelli di Laurea“, selezionando la facoltà di riferimento e cliccando su un qualsiasi corso di laurea.

Ott 052016
 

Si ricorda che con l’A.A. 2014/2015 ha preso avvio il progetto «Tessera Baby».

Destinatari:

  • studentesse regolarmente iscritte ad un corso di studio dell’ateneo in stato di gravidanza;
  • studentesse/studenti regolarmente iscritti con figli fino a 10 anni.

Servizi:

  • accesso gratuito al materiale di corsi e-learning erogati dall’ateneo;
  • parcheggi riservati disponibili presso tutte le Facoltà;
  • priorità nel disbrigo di pratiche presso le segreterie studenti e gli uffici dell’ateneo;
  • agevolazioni nella scelta dell’orario per sostenere gli esami di profitto;
  • accesso alla “Stanza Rosa”.

STANZE ROSA

Speciali spazi allestiti nelle facoltà attrezzati, con fasciatoi e arredi dedicati ad accogliere le studentesse in attesa o accompagnate dai bambini. Per accedere rivolgersi al personale di portineria

  • Sa Duchessa – Corpo aggiunto piano terra – referente Filippo Spanu
  • Polo economico giuridico – edificio Banfi ex sordomuti primo piano – referente Marco Pitzalis
  • Monserrato – Blocco I ultimo piano – referente Renzo Mameli
  • Clinica Aresu – Corpo centrale II piano – referente Davide Saiu

Scarica la “Guida alla compilazione della richiesta della Tessera Baby

CORSI E-LEARNING

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar