Gen 262015
 

Modern business conceptScade il 27 marzo 2015 il termine per presentare domanda di ammissione al Programma BEST (Business Exchange and Student Training) promosso da Invitalia e dal BEST Steering Committee per favorire la crescita dell’imprenditorialità italiana e dell’innovazione tecnologica grazie a partnership con aziende e università americane.

Obiettivo di BEST è offrire a cittadini italiani che propongono un innovativo progetto di trasferimento tecnologico l’opportunità di frequentare corsi intensivi in imprenditoria e management presso l’Università Santa Clara, in California. Il percorso prevede anche un periodo di internship presso aziende della Silicon Valley per acquisire le capacità necessarie per lanciare e gestire una start up.

Al rientro in Italia sarà disponibile un programma di affiancamento con attività finalizzate a un ulteriore sviluppo della “business idea” dei borsisti.

I corsi si svolgeranno da agosto/settembre 2015 a febbraio/marzo 2016.

Possono partecipare persone in possesso di questi requisiti:
– Età massima 35 anni
– Laurea triennale o del vecchio ordinamento o, ancora,  Laurea Magistrale o Dottorato di ricerca o iscrizione a un Dottorato di Ricerca.

Sarà data priorità ai candidati in possesso di titoli in discipline scientifiche e tecnologiche, quali: Biotecnologie, Nanotecnologie, Scienze biomediche, Tecnologia delle comunicazioni, Ingegneria aereospaziale e dei nuovi materiali, Design industriale, Tecnologie per la protezione ambientale e la produzione energetica, Art and Fashion, Entertainment.

La borsa di studio include:
copertura delle tasse universitarie (tuition),
alloggio (housing),
stipendio mensile di circa 1.000 dollari,
assicurazione medica (health insurance),
rimborso per le spese di viaggio e per l’ottenimento del visto di ingresso negli Stati Uniti.

I candidati al concorso dovranno compilare il BEST Application Form 2015-16 e inviarlo all’indirizzo BEST@fulbright.it entro il 27 marzo 2015 insieme ai documenti indicati nel bando di concorso.

Il Programma BEST si avvale dell’esperienza della Commissione Fulbright, che gestirà il concorso in tutte le sue fasi, fino alla selezione dei borsisti.

Informazioni:
Il bando completo
info@bestprogram.it
www.bestprogram.it
Su Twitter

Gen 292014
 

Scade il 18 aprile 2014 il termine per presentare la domanda di partecipazione al programma BEST, Business Exchange and Student Training, che, avvalendosi dell’esperienza della Commissione italo-statunitense Fulbright, offre borse per la frequenza negli Stati Uniti di corsi post lauream in discipline legate all’imprenditorialità.

Per l’anno accademico 2014-15, il programma BEST prevede  l’assegnazione di almeno 3 borse di studio per la frequenza di un programma universitario di sei mesi presso la Santa Clara University, in California.

I partecipanti al programma, oltre a frequentare corsi intensivi in “Entrepreneurship e Management” applicati al settore scientifico e tecnologico, effettueranno un internship presso una delle società americane operanti nella Silicon Valley.

La borsa di studio include:
– la copertura delle tasse universitarie e del costo di un corso in Business English;
– alloggio;
– stipendio mensile;
– assicurazione medica;
– altri costi di programma e spese (come libri e trasporti);
– un programma di orientamento in Italia prima della partenza e un programma di orientamento
all’arrivo presso la Santa Clara University;
– il rimborso forfetario per le spese di viaggio andata e ritorno tra l’Italia e gli Stati Uniti.

I corsi si svolgeranno da agosto/settembre 2014 a febbraio/marzo 2015.

Chi può partecipare
Possono fare domanda i cittadini italiani di età massima 35 anni, in possesso di Laurea triennale, o Laurea vecchio ordinamento o Laurea Magistrale (LM) o Dottorato di ricerca (DR) oppure frequentanti un Dottorato di Ricerca. Sarà data priorità ai candidati in possesso di titoli in discipline scientifiche e tecnologiche quali: Biotecnologie, Nanotecnologie, Scienze biomediche, Tecnologia delle comunicazioni, Ingegneria aereospaziale e dei nuovi materiali, Design industriale, Art e Fashion, Entertainment, Tecnologie per la protezione ambientale e la produzione energetica.

Application e scadenza
La domanda, compilata in tutti i suoi moduli secondo quanto previsto dal bando, dovrà essere inviata alla Commissione Fulbright agli indirizzi email bpizzella@fulbright.it e in copia per conoscenza (cc) a advorzova@fulbright.it entro la data di scadenza del 18 aprile 2014.

Gli interessati potranno usufruire di un servizio di consulenza individuale (per telefono, e-mail o appuntamento) sul programma BEST e sulle modalità di compilazione dei moduli di domanda, secondo orari e modalità indicati sul sito.

Informazioni:
Il sito del Best Program
info@fulbright.it

Commissione per gli Scambi Culturali fra l’Italia e gli Stati Uniti
Via Castelfidardo 8, Roma
Tel. +39 06 4888.211

 

Dic 212012
 

È GreenShare, progetto sviluppato da un gruppo di ingegneri e ricercatori dell’Università di Cagliari, il primo classificato nella Start Cup Sardegna 2012. La finale della fase regionale della competizione tra business plan innovativi si è tenuta lo scorso venerdì 26 ottobre a Sassari. I primi tre classificati sono ora ammessi alla finale nazionale del premio, che si terrà a Bari il 30 novembre 2012.

L’idea
GreenShare sfrutta i trend più recenti sulla diffusione di dispositivi mobili connessi a internet (come smartphone e tablet) per offrire un servizio mirato a una mobilità urbana più sostenibile.
L’idea vincente della Start Cup Sardegna 2012 descrive una piattaforma per il car pooling che connette fra loro viaggiatori che condividono parte del percorso: potenziali compagni di viaggio con i quali condividere il mezzo di trasporto. Interessante l’aspetto “sociale” della piattaforma: a tutela della sicurezza del servizio, ogni utente sviluppa una propria “reputazione” attraverso i feedback degli utenti con cui ha condiviso l’esperienza di viaggio: proprio come accade con i più popolari servizi di ecommerce o con le piattaforme di recensione dei servizi turistici.

Il team
La provenienza dal Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica dell’Università di Cagliari accomuna i componenti del team di ricercatori e dottorandi che hanno lavorato allo sviluppo dell’idea imprenditoriale premiata a Sassari.
Luigi Atzori
dal 2000 è ricercatore proprio presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica di Unica. Le sue principali aree di interesse riguardano le architetture e le applicazioni per l’Internet degli Oggetti e le comunicazioni multimediali. Atzori ha ricevuto una borsa Fulbright Scholar per studiare le problematiche di streaming video su reti wireless presso l’Università dell’Arizona.
Giuseppe Colistra, capogruppo del team, è iscritto invece alla scuola di Dottorato di Ricerca in Ingegneria elettronica e informatica. Nell’ambito del tema dell’Internet degli Oggetti, Colistra si occupa di reti di sensori wireless, comunicazioni wireless a corto raggio e soluzioni “da macchina a macchina”.
Anche Michele Nitti è dottorando in Ingegneria Elettronica e Informatica all’Università di Cagliari e anche lui ha scelto l’Internet degli Oggetti come area di ricerca. In particolare, Nitti si occupa della creazione di un’infrastruttura di rete per permettere agli oggetti di organizzarsi secondo strutture di tipo sociale.
Virginia Pilloni, nell’ambito delle ricerche condotte presso la medesima scuola di Dottorato, si occupa di reti wireless ad-hoc e, in particolare, del miglioramento delle performance delle reti attraverso applicazioni distribuite e monitoring attivo e passivo.

Secondo e terzo classificato
Pha.Re.Co. Essential Oils è il progetto che si è classificato secondo a Sassari: si tratta di un piano d’impresa, nato presso il Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Sassari, che prevede la produzione di preparati fitoterapici sostitutivi di alcuni farmaci. I preparati sfruttano i principi contenuti negli oli essenziali estratti da varietà endemiche studiate nel tempo dal gruppo di ricerca.
Il terzo premio è stato infine aggiudicato a Quriio.us, neo-impresa costituita da un gruppo di laureati dell’ateneo sassarese basata su una piattaforma di social commerce per negozi reali che permette ai piccoli e medi esercizi di gestire presenza web e vendite online in modo innovativo.

I tre gruppi premiati accederanno alla fase nazionale della competizione, il Premio Nazionale per l’Innovazione 2012. L’appuntamento è a Bari il 30 novembre 2012, dove il confronto vedrà partecipare i gruppi finalisti delle competizioni regionali “Start Cup”.

Dic 182012
 

Giovedì 18 ottobre dalle 15 alle 15.45 si terrà un webinar informativo gratuito sul programma Fulbright-BEST (Business Exchange and Student Training), che offre borse per la frequenza negli Stati Uniti di corsi post lauream in discipline legate all’imprenditorialità. Il programma, che prevede anche un tirocinio presso un’azienda statunitense, si rivolge a promettenti laureati intenzionati a fondare, al loro rientro, una startup come risultato del trasferimento tecnologico dei propri studi.

I candidati alle borse Fulbright-BEST devono essere laureati, studenti del Dottorato di ricerca o Dottori di ricerca, con preferenza per le discipline scientifiche e tecnologiche. Per partecipare sarà necessario presentare un progetto imprenditoriale da sviluppare in Italia in uno di questi campi: biotecnologie, nanotecnologie, scienze biomediche, tecnologia delle comunicazioni, ingegneria aereospaziale e dei nuovi materiali, design industriale, tecnologie per la protezione ambientale e la produzione energetica e altri campi ad alto contenuto tecnologico. Al ritorno dagli Stati Uniti, i borsisti saranno coinvolti in un programma di mentoring che li accompagnerà nello sviluppo delle loro attività imprenditoriali.

Il Programma Fulbright BEST offre borse del valore di 35.000 dollari come contributo alla copertura delle tasse universitarie e delle spese di soggiorno, più un rimborso di 1.500 euro per le spese di viaggio. È possibile fare domanda fino a martedì 4 dicembre 2012.

Come iscriversi al webinar
I webinar sono iniziative formative a distanza basate su una piattaforma web alla quale si accede tramite un link che viene inviato ai partecipanti prima dell’evento. Durante il webinar del 18 ottobre, le dott.sse Barbara Pizzella e Sasha Dvorzova della Commissione Fulbright illustreranno il programma BEST. Alla fine della presentazione, gli intervenuti potranno porre domande tramite una finestra chat.
Per partecipare al webinar potete inviare una mail a unicaliaisonoffice@unica.it oppure un tweet o un messaggio diretto all’account Twitter @unicaliaisonoff: vi verrà inviato il link di accesso alla piattaforma Adobe Connect, alla quale dovrete collegarvi giovedì 18 ottobre alle 15.

Informazioni:
Il Programma Fulbright BEST
Il link al bando (scade il 4 dicembre 2012)

Gen 122012
 

Scade il 29 febbraio 2012 il termine per l’invio delle domande per le borse di studio Fulbright-BEST, rivolte a giovani laureati italiani in materie scientifiche e tecnologiche che intendano sviluppare un progetto di trasferimento tecnologico. Il programma Fulbright-BEST permette di frequentare corsi di formazione imprenditoriale presso università statunitensi e di svolgere un periodo di tirocinio presso un’azienda negli Stati Uniti finalizzato ad acquisire le capacità utili ad avviare e gestire una start up.

Le materie di studio ammesse al programma sono Imprenditorialità e Innovazione Tecnologica (ad esempio, corsi in New Venture creation, Growth strategies for entrepreneurial ventures, Development of Business Plan, Corporate entrepreneurship, Strategic Human Resources Management, Management Skills, Account Principles, Legal Environment of Business) presso Università che offrano programmi formativi in Entrepreneurship.
La borsa di studio comprende un “grant” fino a 35.000 dollari per la copertura delle tasse universitarie e delle spese di soggiorno e un rimborso forfettario di 1.500 euro per le spese di viaggio.
Requisiti di ammissione:
– Laurea di secondo livello o titolo di Dottore di ricerca o ancora frequenza di un programma di Dottorato di ricerca.
– Presentazione di un progetto imprenditoriale da sviluppare in Italia in uno dei campi di studio prioritari (biotecnologie, nanotecnologie, scienze biomediche, tecnologia delle comunicazioni, ingegneria aereospaziale e dei nuovi materiali, design industriale, tecnologie per la protezione ambientale e la produzione energetica e altri campi ad alto contenuto tecnologico).
Si invita a consultare il bando per il dettaglio completo dei requisiti di ammissione.
Application online e consegna dei documenti integrativi presso la sede di Roma devono essere completati entro il 29 febbraio 2012.
Scarica il bando [formato .pdf]
Informazioni:
The U.S. – Italy Fulbright Commission – Commissione per gli Scambi Culturali fra l’Italia e gli Stati Uniti
via Castelfidardo, 8 – Roma
Tel. +39 06 4888211
Email info@fulbright.it
Sito web www.fulbright.it
Pagina Facebook www.facebook.com/FulbrightCommissionItaly
Profilo Twitter : http://twitter.com/fulbrightitalia
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar