Set 262015
 

SIGABA-patentL’Industrial Liaison Office di Unica organizza un servizio di prima assistenza e consulenza tecnico/legale sulla brevettazione che si svilupperà con incontri one to one con i consulenti in proprietà industriale dello studio Metroconsult nelle giornate del 12 ottobre, 4 novembre e 10 dicembre 2015.

L’iniziativa è riservata a docenti, ricercatori, assegnisti, borsisti, dottorandi, specializzandi e studenti di Unica che, nell’ambito delle proprie attività di ricerca e/o studio, ritengano di aver conseguito un’invenzione potenzialmente brevettabile. Durante l’incontro, i consulenti chiariranno eventuali dubbi e forniranno assistenza specialistica in merito alle procedure di brevettazione in generale e, nello specifico, alle procedure di deposito di domande di brevetto, modelli di utilità, disegni, sia in Italia che a livello comunitario ed internazionale.

Gli esperti ed il funzionario di Unica sono tenuti al segreto di cui all’art. 206 del Codice della Proprietà Industriale e non potranno utilizzare o divulgare le informazioni e i dati di cui verranno a conoscenza nello svolgimento delle attività inerenti il servizio. Nell’ambito delle attività svolte non si instaura alcun rapporto diretto di assistenza professionale tra l’esperto e gli utenti.

E’ possibile prenotarsi per un incontro inviando una mail agli indirizzi unicaliaisonoffice@unica.it e t.mascia@amm.unica.it indicando: nome e cognome, Dipartimento di afferenza, ruolo in Unica (docente, ricercatore, studente ecc.), numero di telefono, materia/settore in cui ricade l’invenzione.

I colloqui si terranno presso il Liaison Office della Direzione Ricerca e Territorio dell’Ateneo in via San Giorgio, 12, alla presenza del funzionario che si occupa della materia.

Ogni incontro avrà la durata indicativa di mezz’ora; la data e l’orario dell’appuntamento saranno comunicati all’utente via email. E’ possibile indicare disponibilità e preferenze, delle quali si terrà conto compatibilmente con l’organizzazione degli incontri.

Per informazioni:
Dott.ssa Tiziana Mascia – Funzionario esperto in brevetti e licensing – Unica Liaison Office
tel. 070 6756513 t.mascia@amm.unica.it

L’iniziativa è organizzata nell’ambito dell’intervento Innova.Re, POR FESR 2007-2013.

Mar 202015
 

ipMartedì 31 marzo 2015 si svolgerà nella sede di Pula (CA) del Parco tecnologico della Sardegna dalle 9:30 alle 17:00 il seminario “Costruire una startup IP oriented“. L’evento è organizzato dallo Sportello Proprietà Intellettuale e dallo Sportello Startup di Sardegna Ricerche nell’ambito del progetto INNOVA.RE.

Perché una startup deve attuare una corretta gestione del proprio patrimonio immateriale (brevetti, marchi, software ecc.)? Cosa si deve intendere per strategia aziendale orientata alla valorizzazione degli asset immateriali?
Professionisti del settore risponderanno a queste domande affiancando una trattazione teorica ad analisi di casi reali e offriranno risposte pratiche per chi ha intrapreso o vuole intraprendere un percorso d’impresa.

Tra i temi, avrà particolare rilevanza la presentazione delle linee guida relative al nuovo regime fiscale che consente la parziale esenzione dei redditi derivanti dallo sfruttamento di attività immateriali (Patent Box – Legge di Stabilità). Per la giornata è stato richiesto l’accreditamento all’ordine degli avvocati.

Maggiori informazioni

Programma

Contatti
Sportello Proprietà intellettuale ipdesk@sardegnaricerche.it
Sportello Startup sportellostartup@sardegnaricerche.it
Sardegna Ricerche Edificio 2, Località Piscinamanna – Pula
Tel. +39 070 92431

 

Feb 132015
 

loghiItalia Lab, iniziativa promossa dal Consorzio ELIS per favorire l’esposizione dei più rilevanti risultati della ricerca scientifica italiana, organizza per il mese di marzo 2015 una serie di iniziative di trasferimento tecnologico.

In particolare, il 10 e l’11 marzo 2015 si tiene presso la sede di Alcatel Lucent in via Energy Park, 14 a Vimercate (MB) una Fiera dell’innovazione focalizzata sui temi dell’ICT e della Digital Transformation. Ciascun ateneo avrà a disposizione uno spazio espositivo gratuito nel quale potrà esporre i propri progetti e avrà l’opportunità di interagire con i decisori di aziende nazionali e multinazionali.

Start up e centri di ricerca pubblici e privati potranno presentare i propri brevetti, progetti di ricerca, prodotti o innovazioni sviluppati grazie alle attività di ricerca, per consentire alle aziende coinvolte di selezionarne alcuni che, nel prosieguo del programma, diverranno oggetto di un’attività di co-creazione di nuovi prodotti-servizi, industrializzazione ed eventuale lancio sul mercato.

Le società spin off, gli inventori, i ricercatori titolari di progetti di ricerca sono invitati a manifestare l’interesse a partecipare alla Fiera compilando la scheda di Adesione [file .rtf] e inviandola entro mercoledì 11 febbraio 2015 alle mail unicaliaisonoffice@unica.it e g.diana@amm.unica.it.

Italia LAB è un’iniziativa nata nel 2013 per guidare i partecipanti (selezionati tra manager, professionisti, dottorandi e studenti universitari) nell’utilizzo di alcune fra le principali metodologie di innovazione a supporto dello sviluppo di nuovi prodotti/servizi e del conseguente startup d’impresa, offrendo un contributo alla valorizzazione della ricerca condotta in Italia.

Informazioni:
Come arrivare
www.italialab.net
su Twitter: @Elis_ItaliaLab #ItaliaLab

Feb 022015
 

Invio online, anche da casa: dal 2 febbraio 2015 sarà possibile trasmettere al Ministero dello Sviluppo economico le domande di brevetto, marchio e disegno industriale tramite la nuova modalità del deposito telematico.

repubblicaIl nuovo servizio, attivo sul sito del Mise a partire dal 2 febbraio, consente di effettuare una compilazione guidata, assistita e controllata dei moduli online e successivamente di quantificare e pagare le tasse dovute (tramite modello F24) e di interagire rapidamente con l’Amministrazione.

Il servizio consentirà inoltre di ricevere in tempo reale un aggiornamento della banca dati sui titoli della proprietà industriale.

Con la risoluzione n.11/E del 29 gennaio 2015, l’Agenzia delle Entrate battezza i codici tributo per effettuare i versamenti, tramite il modello F24 “Versamenti con elementi identificativi” o “ F24 Enti pubblici”, dei diritti relativi ai titoli di proprietà industriale e le tasse sulle concessioni governative sui marchi, connessi alla nuova modalità di deposito telematico. Il tutto risulta in linea con quanto disposto dal Provvedimento del 20 novembre 2014 del Direttore delle Entrate di concerto con il Direttore generale per la lotta alla contraffazione – Ufficio italiano brevetti e marchi del Ministero dello Sviluppo economico.

Oltre ai nuovi codici tributo, il testo della risoluzione contiene le istruzioni per compilare i modelli di pagamento F24.

Informazioni:
Portale di servizi on line
Indirizzo email – servizi informativi: hd1.deposito@mise.gov.it
Telefono: +39 06 4705 5602 (dal lunedì al venerdì, esclusi i festivi)

Fonte: Ministero dello Sviluppo Economico

Gen 202015
 

loghiSi svolge a Milano nel mese di marzo 2015 il laboratorio di Technology Transfer multi-aziendale promossa nell’ambito del programma Italia Lab dal Consorzio ELIS e organizzato per favorire l’esposizione dei più rilevanti risultati della ricerca scientifica italiana.

 

Il percorso per giovani ricercatori

Rientra nel progetto Italia LAB un’iniziativa rivolta espressamente ai giovani ricercatori: 20 partecipanti selezionati tramite un bando potranno frequentare gratuitamente un percorso di formazione, lavoro di gruppo, tavoli di confronto con esperti, nelle due sedi di Roma e Milano. Il progetto si articola in 18 giornate full-time in un periodo di circa quattro mesi ed è rivolto a dottorandi, dottori di ricerca e post doc. Ogni gruppo svilupperà un progetto di innovazione radicale. Al termine dei lavori, le idee-progetto saranno presentate agli amministratori delegati delle aziende coinvolte e le migliori proposte saranno sviluppate dalle aziende con la possibilità per i partecipanti ad Italia lab di far parte dei follow-up. Ci si può candidare entro il 23 gennaio  inviando un’email a selezione@elis.org specificando nell’oggetto “ITALIA-LAB ed. 2015” e allegando un CV aggiornato (con foto).

Italia LAB è un’iniziativa nata nel 2013 per guidare i partecipanti (selezionati tra manager, professionisti, dottorandi e studenti universitari), nell’utilizzo di alcune fra le principali metodologie d’innovazione a supporto delle fasi di sviluppo di nuovi concept di prodotti/servizi e del conseguente startup d’impresa, offrendo anche un contributo alla valorizzazione della ricerca condotta in Italia.

Informazioni:
italialab@elis.org
www.italialab.net
su Twitter: @Elis_ItaliaLab #ItaliaLab #Realizziamoidee

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar