Giu 262015
 

startcupSono 9 le idee presentate dall’Università di Cagliari per Start Cup Sardegna 2015: solo cinque di queste, che verranno annunciate a breve, sfideranno le finaliste dell’ateneo di Sassari durante la finale regionale, prevista proprio a Sassari in ottobre.

Settore ICT 

Chitzi, una piattaforma tecnologica proprietaria che accompagna le PMI italiane verso la digitalizzazione: agevola in maniera semplice ed economica l’accesso al mondo dei servizi web integrati per il business, utilizzando una piattaforma tecnologica innovativa che automatizza i numerosi passaggi e riduce al minimo i tempi morti, consentendo la realizzazione di siti completi e funzionali. Inoltre, Chitzi incrocia la domanda e l’offerta dei migliori professionisti presenti sul mercato.

IdoDou.com, simply connecting needs. Idodou (dall’inglese I do! Do u?) offre ai propri utenti la possibilità di mettersi tempestivamente in contatto per lo svolgimento di piccole mansioni d’aiuto. Idodou è un servizio online (applicazione web e mobile) che, sotto forma di vari strumenti comunicativi (messaggistica) e organizzativi (calendario), consentirà a un DOUer (colui che ha una necessità) e a un IDOer (colui che ha una soluzione) di entrare in contatto.

Native. Native offre una seconda chance ai vecchi smartphone funzionanti, ma inutilizzati perché superati. Native sfrutta le tecnologie e l’hardware dello smartphone (come sensori, gps, fotocamera, wifi) trasformandolo di fatto in un dispositivo dedicato a unico scopo. Per esempio, un vecchio smartphone potrebbe diventare un lettore mp3 portatile. Native si scarica dallo store: l’utente sceglie la funzione nativa più adatta alle sue esigenze e decide come utilizzarla scegliendo tra le diverse opzioni proposte.

Settore Sociale

IntendiMe. IntendiMe è dedicato a chi ha problemi di udito permettendogli di essere avvisato di tutti i rumori che fanno parte della sua quotidianità. IntendiMe si basa su una tecnologia capace di rilevare le vibrazioni che generano i suoni: basta attaccare una placchetta su una fonte sonora prescelta e, non appena questa rileverà un suono, si riceverà un avviso tramite vibrazione o illuminazione sul proprio smartphone, tablet o dispositivo da polso. Il sistema rileva con precisione qualsiasi suono, è trasportabile ovunque, è operativo 24 h su 24, è adattabile a qualsiasi impianto già esistente e non richiede nessun tipo di modifica o spesa aggiuntiva.

Settore Turistico

Babaiola. Babaiola.com è un sito user-friendly e multidispositivo dove si possono trovare i viaggi coincidenti con i sentimenti e le emozioni di chi lo sta programmando. Digitando in unico sito budget, attività e l’esperienza che si vuol vivere in vacanza, Babaiola, tramite il suo algoritmo, suggerisce le destinazioni (volo-hotel-attività). La ricerca avviene analizzando i trend dei social network, le recensioni e le informazioni tra oltre 100 siti web e assegnando un voto di compatibilità tra le destinazioni e le esperienze ed attività indicate dall’utente.

NAUSTRIP. Naustrip è il Blablacar delle barche: nasce per risolvere il problema legato agli alti costi di mantenimento delle imbarcazioni consentendo ai proprietari di proporre escursioni sulla piattaforma rivolte a turisti, sportivi e amanti del mare. Naustrip si rivolge principalmente ai piccoli diportisti: chi possiede una barca ha la possibilità di guadagnare dalla propria passione e chi invece vuole visitare le bellezze della costa lo può fare in tutta sicurezza e con il vantaggio di farsi guidare da una persona del luogo, il tutto ad un prezzo notevolmente più basso rispetto all’offerta attuale.

Settore Altro

Diapasong.  Diapasong è l’applicazione web e mobile che rivoluziona il modo di interagire con la musica, trasformando lo smartphone in un jukebox interattivo. Grazie a Diapasong le attività commerciali hanno la possibilità di creare playlist personalizzate e permettere ai propri clienti di interagire con esse, scegliendo dal loro smartphone la canzone da riprodurre e aumentando così la loro esperienza di consumo.

GALF AVENUE dressed for success. GALF AVENUE garantisce una miglior customer experience a tutte quelle donne che acquistano abitualmente abbigliamento da mobile e che desidererebbero un trattamento esclusivo e un supporto lungo l’intero processo di interazione che va dal consiglio all’acquisto. In linea con la vision, “the service-oriented m-commerce will be the shopping next generation”, la mission è sviluppare un’app che avvicini il lusso del personal shopping al mondo del mobile commerce.

Newmes. Newmes è una startup del settore del bonding game, giochi pensati per il team building e il brainstorming aziendale. Il primo prodotto è un gioco di società di sfide, pensato per condividere idee e visioni, divertendosi e sperimentando nuovi modi di pensare con amici, familiari e colleghi. Newmes è il primo gioco di società basato sul pensiero laterale, o creativo. I contenuti di newmes si basano, infatti, sulle teorie di Edward deBono, guru del pensiero laterale, sulle quali hanno i diritti di utilizzo.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar