Gen 132014
 

Sardegna Ricerche lancia il bando “Voucher Startup – Incentivi per la competitività delle startup innovative”: si tratta di voucher per rafforzare la competitività delle startup contribuendo alle spese sostenute nella realizzazione degli obiettivi individuati nel business plan.

Possono presentare domanda le startup innovative definite all’articolo 25, comma 2, del decreto legge n. 179/2012, iscritte nella sezione speciale del Registro delle imprese, con sede in Sardegna. Le imprese non devono avere già ricevuto aiuti di importo pari o superiore a 100.000 euro nell’ambito di precedenti programmi per l’avvio di startup o per lo sviluppo di nuove imprese innovative e devono essere in attività al momento della presentazione della domanda.

Ogni impresa può beneficiare di un contributo a fondo perduto pari all’85% dei costi ammissibili, fino a un massimo di 50.000 euro. I contributi sanno concessi in conformità al regime comunitario degli aiuti di stato “de minimis”.

La presentazione delle domande prevede due fasi:
1. per via telematica, utilizzando il servizio online disponibile dalle ore 00:00 del 27 gennaio 2014 (data posticipata il 16 gennaio 2014) fino alle ore 12:00 del 31 dicembre 2014 al seguente indirizzo: www.sardegnaricerche-bandi.it
2. entro 10 giorni dalla compilazione e validazione telematica della domanda, inviando a Sardegna Ricerche la documentazione generata attraverso la procedura telematica tramite Posta Elettronica Certificata (PEC).

Il bando completo
Una rettifica pubblicata il 4/02/2014

Informazioni:
Sebastiano Baghino baghino@sardegnaricerche.it
Giuseppe Serra serra@sardegnaricerche.it

Settore Promozione e Sviluppo del Parco Scientifico e Tecnologico
Sardegna Ricerche, Edificio 2
Loc. Piscinamanna Pula (CA) – Italia
Telefono +39 070 9243.1

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar