Ricerca scientifica

 

Il nostro gruppo di lavoro

 

RIFIUTI SOLIDI


Microbial electrolysis cell (MEC) per la produzione di bioH2  da scarti organici

Produzione di bioH2 da siero di latte

Co-compostaggio di rifiuti urbani e ceneri da biomasse

  • waste biorefinery per la produzione di H2, acidi grassi, metano, biopolimeri
  • sistemi bioelettrochimici per la produzione di H2 e corrente elettrica da scarti organici
  • processi innovativi di digestione anaerobica dei rifiuti urbani
  • compostaggio di rifiuti urbani ed agro-industriali
  • trattamenti termici e di carbonatazione di residui solidi contenenti metalli pesanti

-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o

BONIFICA DI SITI CONTAMINATI

Trattamento di bonifica di sedimenti portuali contaminati da metalli pesanti con  elettrocinesi

Misure di resistività elettrica durante il trattamento con elettrocinesi

  • trattamento biologico di sedimenti contaminati da idrocarburi;
  •  trattamento biologico di terreni contaminati da miscele di composti organici;
  • trattamento biologico di acque contaminate da composti organo-clorurati
  • trattamento elettrocinetico di terreni contaminati da metalli pesanti
  • trattamento elettrocinetico di sedimenti contaminati da metalli pesanti e idrocarburi policiclici aromatici (IPA)
  • trattamento di lavaggio con agenti chimici di sedimenti marini contaminati da metalli pesanti
  • trattamento di lavaggio fisico (soil washing) applicato a sedimenti marini contaminati da metalli pesanti
  • uso dell’elettrocinesi come barriera alla dispersione di metalli pesanti
  • trattamento elettrocinetico combinato con barriere reattive di terreni contaminati da metalli pesanti

 

PREMI E BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA’ DI RICERCA
  1. Borsa di ricerca di euro 75.000, vinta in seguito alla valutazione positiva del progetto “Recupero energetico e di materiali da rifiuti biodegradabili mediante bio-produzione in condizioni anaerobiche di idrogeno e metano e successivo compostaggio” (Regione Sardegna, Determina n. 1783/247 del 17/03/2010) nell’ambito della Legge Regionale 7/2007 “Promozione della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica in Sardegna”, bando 2008 “Borse di Ricerca destinate a giovani ricercatori”.
  2. Premio “Bozzini” al paper “Hydrogen production through anaerobic digestion of different solid and liquid waste: batch and semi-continuous tests”, autori: G. De Gioannis, E. Massi, A. Moreno, A. Muntoni, A. Polettini, R. Pomi, convegno internazionale “Sardinia 2007 Eleventh International Waste Management and Landfill Symposium” (1-5 ottobre 2007, S. Margherita di Pula (CA)).
  3. Borsa di studio IHP (Programma: “Improving the Human Potential”, Commissione Europea) per la partecipazione alla Summer School “Trends in remediation of soils and sediments”.
  4. Borsa di studio IHP (Programma: “Improving the Human Potential”, Commissione Europea) per la partecipazione alla Summer School “Biotechnology in Organic Waste Management – From Solid Waste Disposal to Resource Recovery”.
  5. Premio “Bozzini” al paper “Effects on leachate quality of different approaches to the concept of environmentally sustainable landfill”, autori: G. Cappai, A. Carucci, G. De Gioannis, A. Muntoni, convegno internazionale “Sardinia 2003 Ninth International Waste Management and Landfill Symposium” (6-10 ottobre 2003, S. Margherita di Pula (CA)).
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar