Dic 062017
 

Il promotore di una domanda di partecipazione al bando “Insight” (finanziamento/rimborso spese per nuove start-up) emesso da Sardegna Ricerche cerca un co-proponente per un progetto. L’ambito da cui parte l’idea è l’applicazione di BOT dotati di intelligenza artificiale all’editoria digitale. Questo mercato è particolarmente dinamico e possono esserci spazi ancora da riempire. In generale, i BOT hanno un trend di crescita molto interessante e sfruttare l’opportunità offerta da “Insight” potrebbe valerne la pena. In questa fase, compatibile con lo studio, può andar bene anche uno studente non laureato, purché volenteroso e con iniziativa.

La persona disposta ad affiancare il promotore, se d’accordo, potrebbe sviluppare con il sottoscritto una tesi su un tema prossimo all’argomento in modo tale da affinare le proprie competenze. Nella sostanza si tratterebbe di una tesi che miri a raccogliere materiale ed eventualmente compiere, dove fosse possibile, una prima sperimentazione sull’uso delle tecniche di intelligenza artificiale per uso semantico-testuale (ovvero estrarre informazioni di tipo semantico da interrogazioni testuali per raffinare la ricerca su una base dati).

Mi si contatti per e-mail per ulteriori informazioni o un incontro con il promotore dell’iniziativa.

Il link al bando RAS:
http://www.sardegnaricerche.it/index.php?sl=558&tipodoc=3&s=13&v=9&c=4200&c1=4200&id=54880&va=&b=

 Scritto da in 6 dicembre 2017  diee  Commenti disabilitati su Partecipazione bando “Insight” – Regione Sardegna  Tagged with: ,
Dic 062017
 

Sono aperte le iscrizioni al seminario di Tecnologie Biometriche per la Sicurezza Informatica tenuto dal Prof. Gian Luca Marcialis. Maggiori informazioni a questo link.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar