Apr 222010
 

Il Civico Museo Archeologico Sa Domu Nosta di Senorbì con la collaborazione della Cooperativa Sa Domu Nosta, della Soprintendenza per i Beni Archeologici per le province di Cagliari e Oristano e del Comune di Senobì ha organizzato nell’ambito della XII Settimana della Cultura un convegno intitolato “L’epigrafe diMarcus Arrecinus Helius. Esegesi di un reperto: i plurali di una singolare iscrizione” che si svolgerà venerdì 23 aprile 2010 dalle ore 9.30 presso Casa Lonis di Senorbì.

Interverranno:

  • Adalberto Sanna
  • Marco Minoja
  • Paolo Bernardini (Segni potenti: la scrittura nella Sardegna protostorica)
  • Piero Bartoloni (Shadrafa, il dio mediatore)
  • Antonio Forci (L’epigrafe di Bau Tellas: un nuovo esponente della gens Arrecina in Trexenta)
  • Piergiorgio Floris (Considerazioni su Valencia, centro della Sardegna romana)
  • Raimondo Zucca (Praefectus Civitatis Valentinae)
  • Antonio Maria Corda (Cartografia ed epigrafia della Sardegna romana)
  • Danila Artizzu (Culti e territorio attraverso le testimonianze epigrafiche e materiali)
  • Roberto Sirigu (La scrittura come orizzonte culturale)

A seguire (ore 17.30) verrà inaugurata presso il Museo Civico Archeologico Sa Domu Nosta la mostraVERBA LATINA. L’epigrafe di Bau Tellas.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar