Requisiti di Accesso

 

L’immatricolazione al Corso di Laurea Magistrale è subordinata al possesso della Laurea o del Diploma universitario di durata triennale ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo, al possesso dei requisiti d’accesso e all’espletamento di un colloquio di verifica dell’adeguatezza della preparazione individuale. Il colloquio è obbligatorio e dà luogo a un esito positivo/negativo. L’esito positivo consente l’immatricolazione al CdL. Tutti i requisiti necessari per l’iscrizione al corso di Laurea Magistrale devono essere acquisiti dallo studente prima dell’immatricolazione (le condizioni per l’iscrizione condizionata ai corsi di laurea magistrale sono definite nell’art. 7 del Regolamento carriere amministrative studenti). Come indispensabili requisiti curriculari d’accesso, gli studenti dovranno aver acquisito i seguenti CFU nei seguenti settori scientifico disciplinari:

Tabella 1 – Settori scientifico disciplinari

CFU

L-FIL-LET/04

10

L-FIL-LET/10

10

L-FIL-LET/12

5

L-LIN/01

10

M-GGR/01

5

Con riferimento all’opzione LM-14 Filologia moderna, sono richiesti, oltre ai CFU indicati nella Tabella 1 di cui sopra, i seguenti CFU:

Tabella 2 – Settori scientifico disciplinari

CFU

L-FIL-LET/09

5

M-STO/01

5

M-STO/02

5

M-STO/04

5

L-LIN/03 oppure L-LIN/05 oppure L-LIN/10 oppure L-LIN/13

5

Con riferimento all’opzione LM-15 Filologia Letteratura e Storia dell’antichità sono richiesti, oltre ai CFU indicati nella Tabella 1, i seguenti CFU:

Tabella 3 – Settori scientifico disciplinari

CFU

L-ANT/02

5

L-ANT/03

5

L-ANT/07

5

L-FIL-LET/02

18

L-FIL-LET/04

8

M-STO/01 oppure M-STO/02 oppure M-STO /04

5

I curricula dei laureati saranno esaminati e valutati ai fini di deliberare l’ammissione al Corso di studi. I laureati non in possesso di tutti i requisiti curriculari d’accesso dovranno maturare i CFU mancanti prima dell’immatricolazione al corso di laurea magistrale, mediante l’iscrizione a corsi singoli.

Descrizione prova

Per la verifica dell’adeguatezza della preparazione individuale si effettuerà un colloquio, nel corso del quale si accerterà la capacità del candidato di affrontare, con buona sicurezza, la discussione di un testo di letteratura italiana e di orientarsi nella comprensione di un testo non complesso in lingua latina (per chi intenda seguire il percorso della LM-15, anche di un testo in lingua greca).

Si valuteranno inoltre le capacità del candidato di confrontarsi criticamente con uno dei saggi letterari (scelto sulla base delle competenze acquisite e dei propri interessi) sottoelencati. Il colloquio è obbligatorio e dà luogo a un esito positivo/negativo. L’esito positivo consente l’immatricolazione al CdL.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar