pilo

Fabrizio Pilo è nato a Sassari, Italia, nel 1966. Ha ricevuto il titolo di Inegegnere Elettrotecnico dall'Università di Cagliari nel 1993 ed il titolo di dottore di Ricerca in Ingegneria Elettrotecnica dall'Università di Pisa nel 1998. E' diventato ricercatore di Elettrotecnica nel 1995 e presta servizio nel Dip. di Ingegneria Elettrica ed Elettronica dell'Università di Cagliari. Dal 2001 è Professore Associato di Sistemi Elettrici per l'Energia. E' autore di oltre 140 pubblicazioni scientifiche internazionali, in gran parte indicizzate nelle principali banche dati scientifiche (SCOPUS; ISi; IEEE Xplore). H-Index Scopus 11, numero di citazioni 674 in 18 anni di carriera scientifica. Progetti di ricerca soggetti a bando coordinati a livello locale o nazionale PRIN 2001: GDLINK integrazione della generazione distribuita nel sistema elettrico nazionale Responsabile Unità, durata 24 mesi PRIN 2004: Sviluppo sostenibile della generazione da fonti rinnovabili nei sistemi elettrici liberalizzati: aspetti tecnici, economici e gestionali. Responsabile Unità, 24 mesi PRIN 2008: Sviluppo di sistemi innovativi per la gestione e il controllo di reti elettriche di distribuzione: superamento delle criticità introdotte dalla crescente penetrazione di generazione distribuita e sfruttamento ottimale delle risorse rinnovabili. Responsabile Unità 24 mesi 2011 ATLANTIDE - Archivio TeLemAtico per il riferimento Nazionale di reTI di Distribuzione Elettrica: modelli e simulazioni di scenari evolutivi per i nuovi profili di generazione e carico. Ammesso in graduatoria con D.M. MISE 16/02/2010 e 6/8/2008; bando di gara per progetti di ricerca e sviluppo di interesse generale di cui all'art. 5 del D.M. 8/03/2006. Capofila ENEL Ingegneria&Ricerca Partner Università di Cagliari, Napoli II e Padova, Coordinatore Scientifico Nazionale, 36 mesi Sviluppo e implementazione di algoritmi per la gestione delle reti di distribuzione attive per la massima integrazione delle fonti rinnovabili e la qualità del servizio - RAS - Legge regionale 7/2007 - Bando 2008, Responsabile, 24 mesi E-visi0n (Electric-Vehicle Integration for Smart Innovative 0-CO2 Networks) veicolo elettrico e smart grid per l'integrazione delle fonti rinnovabili e la mobilità sostenibile - RAS - Legge regionale 7/2007 - Bando 2010, Responsabile, 18 mesi NL Petten: Study on the Impact of Large Renewable Deployment on European Electricity Higher Voltage Systems" Joint Research Centre - JRC - European Commission, Responsabile Locale 12 mesi Azione Creazione Imprese Innovative - Misura 3.13 del P.O.R. Sardegna 2000-2006 Bando Spin Off Responsabile, 9 mesi Progetti di ricerca non soggetti a bando coordinati a livello locale o nazionale Complessivamente il valore del finanziamento gestiti è stato superiore al 1 M, mentre il valore dei progetti, considerando la quota di cofinanziamento industriale e gli investimenti effettuati, raggiunge un valore 10 volte maggiore. Di seguito l’elenco dei principali progetti dal 2001. 1. RSE - Integrazione dei dispositivi di accumulo energetico nei software per gli studi di pianificazione ed affidabilità delle reti attive di distribuzione MT. 2. ENEL INGEGNERIA&INNOVAZIONE- Supporto all'analisi dei servizi erogabili alla rete da parte di un sistema d'accumulo posizionato su una rete di distribuzione elettrica. 3. FONDAZIONE BANCO DI SARDEGNA - Reti di distribuzione attive per l'integrazione delle fonti rinnovabili e del veicolo elettrico: realizzazione di sistemi di controllo per la gestione ottima. 4. CNR - Dipartimento Energia e Trasporti, "Celle a combustibile per applicazioni stazionarie cogenerative" 2010 5. ENEL Distribuzione, Miglioramento della continuità del servizio mediante impiego di interruttori MT lungo linea e la taratura ottimale dei tempi di richiusura rapida. 6. RSE - Strumenti SW per la pianificazione multi obiettivo e la valutazione dell'affidabilità delle future reti di distribuzione MT con gestione attiva 7. ENEL GEM, "Attività di supporto alla progettazione e realizzazione stazione sperimentale di Livorno" 8. CNR - Dipartimento Energia e Trasporti, "Celle a combustibile per applicazioni stazionarie cogenerative" (2009) 9. ERSE - Strumenti software per valutare l'impatto costi/benefici sui soggetti del mercato elettrico coinvolti nello sviluppo e nell'esercizio delle reti di distribuzione attive. 10. CESI RICERCA, "Applicazione del concetto di gestione attiva della rete negli studi di evoluzione delle reti di distribuzione MT" 11. TISCALI, "Interventi per il miglioramento dell'affidabilità degli impianti elettrici di alimentazione del sito di Tiscali presso Milano Caldera". 12. SARDEGNA BIOGAS POR 3.13 Regione Autonoma della Sardegna, "Utilizzo di sistemi per la produzione di biogas, ai fini della co-generazione di energia, nei distretti agro-alimentari della Sardegna". 13. SELT POR 3.13 Regione Autonoma della Sardegna, "Specifiche e logiche di controllo di un sistema distribuito per la gestione delle fonti energetiche rinnovabili". 14. CONSORZIO CYBERSAR, "Algoritmo genetico parallelo per la pianificazione energetica regionale di impianti a biogas". 15. ENEL GEM, "Algoritmi e modelli per il progetto, la gestione e la pianificazione delle reti di distribuzione attive". 16. CESI RICERCA, "Strumenti per lo studio dello sviluppo di reti di distribuzione. Consolidamento ed affinamento del software SPREAD_RM". 17. SARAS TECNOLOGIE, "Analisi di fattibilità delle microreti in una piattaforma per la distribuzione commerciale ed in aree industriali". 18. CESI, "Sviluppo di reti di distribuzione, anche magliate,a Media Tensione per scenari a forte diffusione di Generazione Distribuita". 19. CESI, "La pianificazione delle reti attive di distribuzione. Sviluppo di procedure innovative integrate e definizione di nuove linee guida". 20. CESI "Studi a scenario su reti di distribuzione reali con Demand Side Managment (DSM)". 21. CESI, "Algoritmi e modelli per la pianificazione delle reti di distribuzione in presenza di Generazione Distribuita". 22. CESI, "Sviluppo di nuove tecniche di controllo della domanda finalizzate alla diffusione della generazione distribuita ed al differimento degli investimenti nelle reti di distribuzione in BT". 23. Fondazione Banco di Sardegna, "Sviluppo di un sistema per la gestione ottima di impianti di produzione da fonti rinnovabili o assimilate in un distretto industriale". 24. CESI, "Nuova procedura per la pianificazione delle reti di distribuzione MT in presenza di Generazione Distribuita". 25. Regione Autonoma della Sardegna Consorzio 21, "Studio e progettazione di un interruttore di interfaccia tra auto-produttore e rete pubblica, realizzato con dispositivi allo stato solido e del relativo sistema di controllo". 26. CESI, "Studio di interfacce grafiche avanzate per la integrazione in sistemi G.I.S. di programmi per la pianificazione delle reti MT" 27. Kuwait Petroleum Italia, "Misura del campo elettromagnetico e progettazioni di soluzioni di mitigazione in un sito industriale" Incarichi Istituzionali - 2012 ad oggi, Direttore della Scuola di Dottorato in Ingegneria Industriale - 2012 ad oggi, Presidente della Commissione Paritetica della Facoltà di Ingegneria di Cagliari - 2006-2012, Direttore del Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica Università di Cagliari - 2003-2006, Vice Direttore del Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica Università di Cagliari - 2009 ad oggi, Membro del Consiglio Direttivo del Consorzio Interuniversitario Energia e Sistemi Elettrici - Presidente delle Commissioni per l'esame finale del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Energetica Elettrica dell'Università di Pisa (maggio 2008) e del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettrica dell'Università di Catania (luglio 2008) - Membro della Commissione per l'esame finale del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Industriale dell'Università di Cagliari (2008) - Membro della Commissione per l'esame finale del Dottorato di Ricerca Veicoli Terrestri e Sistemi di Trasporto dell'Università di Pisa (2012) - Membro della Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa a n.1 posto di Ricercatore Universitario presso la Facoltà di Ingegneria per il settore SSD ING-IND/33 bandito dall'Università di Roma "la Sapienza" (D.R. del 20.11.2007, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 95 del 30.11.2007) Incarichi Nazionali - Esperto per la verifica della congruità, pertinenza e ammissibilità delle spese documentate e dei risultati finali conseguiti nell'ambito dei progetti del piano di realizzazione 2009-2010 dell'accordo di programma MSE-CNR (Del. AEEG 356/2012/RdS) - Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas, Membro del Nucleo di Valutazione e Valutare dei progetti di cui alla Delibera n. 39/10 - Verifica della congruità, pertinenza e ammissibilità delle spese documentate e dei risultati finali conseguiti nell'ambito dei progetti del piano annuale di realizzazione 2008 e per la valutazione ai fini dell'ammissione al finanziamento del piano di realizzazione 2009/10 dell'accordo di programma tra Ministero dello Sviluppo Economico e CNR (delibera AEEG RDS 8/11) - Incarico di Esperto Valutatore di progetti di ricerca presentati ai sensi del Bando di gara di cui ai decreti del Ministero dello Sviluppo Economico 12 dicembre 2008 e 4 maggio 2009 e ammessi alle graduatorie con decreti del medesimo Ministero del 16 febbraio e 6 agosto 2010 (delibera AEEG RDS 11/10;) - Verifica dell'ammissibilità, pertinenza congruità delle spese documentate e del raggiungimento dei risultati finali conseguiti nell'ambito dei progetti del Piano annuale di realizzazione (PAR) ENEA 2007, nonché alla valutazione dell'ammissibilità del PAR ENEA 2008 2009 (delibera AEEG RDS 10/10) - Valutatore MIUR progetti PRIN (bando 2009); - Esperto valutatore progetti ricerca finanziati Regione Calabria (anno 2011) - Commissario nei Comitati CEI CT106 e CT311 Incarichi Internazionali - Dal 2013 a oggi, VICE PRESIDENTE ITALIAN CHAPTER IEEE PES - Dal 2010, Chairman della S5 CIRED (Distribution System Development) - Dal 2010, Chairman del WG CIGRE SC C6.19, "Planning for active distribution networks" - Membro del Comitato Direttivo del network europeo per l'alta formazione EES-UETP - Dal 2005, Membro del Comitato Tecnico CIRED (Special Reporter Session 5 System Development) - Esperto valutatore per la Foundation for Science and Technology of Portugal (2008) - Esperto valutatore per Croatian Science Foundation (2011) Organizzazione Conferenze - International Conference on Lightning Protection (2010); 13-17 Settembre 2010, Cagliari, Local Organizing Commitee Chairman, Co-Chairman della Conferenza - IET MEDPOWER 2012, Cagliari, 1-3 ottobre 2012 Cagliari, Conference Chairman - CIRED 2007, 2009, 2011, 2013, Chairman e membro del Comitato Tecnico - CIRED Workshop 2010, 7-8 giugno 2010, Lyon, Chairman e membro del Comitato tecnico - CIRED Workshop 2012, 29-30 maggio 2012, Lisbona, Chairman e membro del Comitato tecnico - IEEE POWERTECH, 16-20 giugno 2013, Grenoble, International Advisory Committee Member Attività Editoriale - Associate Editor e membro dell'Editorial Board dell' International Journal of Electrical Power System - Revisore di: - IEEE Transactions on Power Systems - IEEE Transactions on Power Delivery - IEEE Transactions on Smart Grids - IEEE Transactions on Industrial Informatics - IEEE Transactions on Industrial Electronics - Journal of Electric Power Research - The Scientific World Journal - International Journal of Power Electronics and Drive Systems - Energy strategy reviews Associazioni - AEIT (Presidente di sezione 2003-2005) - IEEE Membro dal 1998 - CIGRE, Membro dal 2006 - CIRED, Technical Committee dal 2005 Attività Scientifica I principali temi di ricerca trattati, anche in collaborazione con Università Nazionali e Internazionali, sono i seguenti: a) Pianificazione ed esercizio dei sistemi di distribuzione Il tema della pianificazione dello sviluppo del sistema di distribuzione è stato affrontato mediante l'applicazione di algoritmi evolutivi, metodi multiobiettivo e teoria delle decisioni per affrontare le problematiche di inserimento e gestione della generazione distribuita e delle reti attiva. Alcuni lavori, come riconosciuto dalla letteratura del settore, hanno aperto significativi e pioneristici filoni di ricerca testimoniati dal numero di citazioni dei lavori di riferimento. I più recenti lavori sulla pianificazione della distribuzione elettrica hanno permesso di definire le linee di sviluppo degli strumenti di pianificazione per le reti attive accettate a livello CIGRE. Nella gestione dei sistemi di distribuzione contributi innovativi sono stati forniti con lo sviluppo di Energy Management Systems e Distribution Management Systems di nuova generazione adatti ad essere impiegati nelle reti di distribuzione e nelle microreti. b) Stima dello stato nei sistemi di distribuzione Le moderne reti di distribuzione, sempre più incentrate sulla gestione in tempo reale del sistema, faranno largo uso di sistemi per la stima dello stato. In questo filone il contributo più significativo è stato lo sviluppo di tecniche per il posizionamento ottimale del numero minimo dei punti di misura in grado di fornire stime di preassegnata accuratezza. c) Power quality Il tema della qualità è stato affrontato con particolare riferimento alla continuità dell'alimentazione e dell'immunità ai buchi di tensione. Algoritmi per lo sviluppo del sistema elettrico che tengano in debito conto le problematiche di qualità sono stati sviluppati e oggetto di diverse pubblicazioni. I contributi più recenti considerano l'impatto dei sistemi di telecomunicazione sulla qualità dell'alimentazione delle smart grid mediante l'impiego di tecniche Monte Carlo pseudo sequenziali la co-simulazione del sistema di telecomunicazione. d) Modellizzazione di componenti e strutture elettriche soggette a fulminazione Lo studio degli impianti di terra in alta frequenza è stato un tema lungamente approfondito nell'ambito della attività di ricerca svolta. Il contributo più significativo è stata la validazione dei modelli a parametri concentrati nei confronti dei più precisi modelli di campo e la conseguente dimostrazione della loro applicabilità in casi ingegneristicamente rilevanti. e) Reti Neurali e sistemi industriali Lo studio delle reti neurali, affrontato dal punto di vista teorico e applicativo, ha permesso la realizzazione di sistemi di controllo neurali predittivi applicati alla gestione di sistemi industriali complessi ed alla realizzazione di protezioni allo stato solido; in particolare è stato realizzato un transfer breaker ad alta velocità per il passaggio rete/isola di sistemi dotati di auto produzione. f) Tecniche di ottimizzazione La ricerca si è incentrata sullo studio, l'analisi, lo sviluppo e l'utilizzazione di algoritmi di ottimizzazione applicati all'ingegneria elettrica ed ai sistemi elettrici per l'energia. In questo filone particolari competenze sono riconosciute a livello nazionale ed internazionale nell'impiego degli algoritmi metaeuristici e genetici e negli algoritmi multiobiettivo genetici.

Lezioni Impianti Elettrici Settimana 23-27 ottobre 2017 – Esercitazione spostata al 27 ottobre

 avvisi, diee  Commenti disabilitati su Lezioni Impianti Elettrici Settimana 23-27 ottobre 2017 – Esercitazione spostata al 27 ottobre
Ott 232017
 
Contrariamente a quanto previsto, l’esercitazione per il calcolo dei parametri di linea si svolgerà il giorno 27 ottobre 2017 per ragioni organizzative legate ad attività di ricerca in corso. Le lezioni del 25 e 26 ottobre seguiranno il normale corso. Si raccomanda di portare strumenti di calcolo il giorno 27 ottobre.  
 Scritto da alle 09:28

Aula e orario colloqui insegnamenti professati dal prof. Pilo

 avvisi, diee  Commenti disabilitati su Aula e orario colloqui insegnamenti professati dal prof. Pilo
Set 282017
 
I colloqui relativi agli insegnamenti professati dal prof. Pilo del 29 settembre 2017 si tengono dalle 15.30 alle 16.45 in aula XY (Padiglione aule) e dalle 17 in Aula Mocci (Pad. B).  
 Scritto da alle 13:31

Prosecuzione orali 27 febbraio

 avvisi, diee  Commenti disabilitati su Prosecuzione orali 27 febbraio
Mar 062017
 
Come richiesto ed anticipato durante l’orale del 27 febbraio, la seconda parte dell’appello si terrà venerdì 24 marzo alle ore 9:00 presso il pad. A del DIEE.
 Scritto da alle 06:13

Spostamento Esami Orali prof. Pilo al 27 febbraio 2017

 avvisi, diee  Commenti disabilitati su Spostamento Esami Orali prof. Pilo al 27 febbraio 2017
Feb 152017
 
A causa di sopraggiunti impegni all’estero legati all’attività di ricerca dipartimentale gli esami originariamente fissati il giorno 21 febbraio 2017 sono spostati al giorno 27 febbraio 2017, ore 9, Pad A. del DIEE. Fabrizio Pilo
 Scritto da alle 18:02

Esame scritto di Impianti Elettrici del 13 gennaio 2017

 avvisi, diee  Commenti disabilitati su Esame scritto di Impianti Elettrici del 13 gennaio 2017
Gen 102017
 
La prova scritta in oggetto si terrà in Aula Mocci, pad. A, ore 9:00. Per la registrazione alla prova scritta è sufficiente una mail a pilo@diee.unica.ita con oggetto: Iscrizione esame 13/01/2017  
 Scritto da alle 11:07

Lista email allievi Impianti Elettrici 2017/18

 avvisi, diee  Commenti disabilitati su Lista email allievi Impianti Elettrici 2017/18
Mar 262015
 
Per caricare il proprio indirizzo email si prega di usare il form http://goo.gl/forms/VD1lbTeF0a. L’indirizzo sarà usato per l’invito ad una cartella Dropbox contenente il materiale del corso.    
 Scritto da alle 20:29
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar