francescamocci

SEDE E ORARIO PROVA ORALE MFCO 29 settembre 2017

 avvisi, avvisi ctf, CTF 3° anno, CTF 4° anno, CTF 5° anno, Esami, esami ctf, Fuori corso  Commenti disabilitati su SEDE E ORARIO PROVA ORALE MFCO 29 settembre 2017
Set 272017
 

Si informano gli studenti interessati che la prova ORALE dell’appello del

29 settembre 2017

si terrà

a partire dalle ore 9:00

presso la sala riunioni del piano terra del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche, cittadella uniiversitaria di Monserrato

http://pacs.unica.it/oldmedicina/images/segrmed/Varie/aule_cittad.pdf

SEDE E ORARIO PROVA SCRITTA MFCO 27 settembre 2017

 avvisi, avvisi ctf, CTF 3° anno, CTF 4° anno, CTF 5° anno, Esami, esami ctf  Commenti disabilitati su SEDE E ORARIO PROVA SCRITTA MFCO 27 settembre 2017
Set 252017
 

Si informano gli studenti interessati che la prova scritta dell’appello del

27 settembre 2017

si terrà

alle ore 15:00

presso l’aula D della cittadella uniiversitaria di Monserrato

http://pacs.unica.it/oldmedicina/images/segrmed/Varie/aule_cittad.pdf

SEDE E ORARIO PROVA SCRITTA MFCO 18 LUGLIO 2017

 avvisi, avvisi ctf, CTF 3° anno, CTF 4° anno, CTF 5° anno, Esami, esami ctf, Fuori corso  Commenti disabilitati su SEDE E ORARIO PROVA SCRITTA MFCO 18 LUGLIO 2017
Lug 172017
 

Si informano gli studenti interessati che la prova scritta dell’appello del

18  Luglio 2017

si terrà

alle ore 9:00

presso l’aula 18 dell’asse 3 della cittadella uniiversitaria di Monserrato

http://pacs.unica.it/oldmedicina/images/segrmed/Varie/aule_cittad.pdf

CICLO DI SEMINARI VISITING PROFESSOR KLAUS KOCH

 avvisi, avvisi ctf, corsi a crediti liberi, CTF 3° anno, CTF 4° anno, CTF 5° anno, Nessuna categoria  Commenti disabilitati su CICLO DI SEMINARI VISITING PROFESSOR KLAUS KOCH
Giu 232017
 

Nell’ambito del Programma  “Visiting Professor 2016/2017” finanziato dalla Regione Sardegna, il Visiting Professor Klaus Koch, del Department of Chemistry and Polymer Science,

 University of Stellenbosch, South Africa,

terrà nei giorni  6, 12,13,14 e 15 Luglio 2017

una serie di seminari intitolato

NMR and the Periodic Table

presso la Sala riunioni del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche (primo piano)

secondo il seguente calendario:

 

Date

Content and Description

6/7/2017

9 :00-11 :00

NMR and the Periodic Table: Part 1

Review of basics principles of multinuclear NMR, nuclear properties; Nuclei with I = ½ and quadrupole nuclei I > ½.  Structure related information in in multinuclear NMR spectra.

11/7/2017

14 :30 -17 :00

NMR and the Periodic Table: Part 2:

Isotopologues and isotopomers in NMR, chemical shift ranges and trends, heteronuclear J spin-coupling trends for selected NMR metal and non-metal I = ½ nuclei. Recording and referencing of hetero-nuclear NMR spectra. Examples of multinuclear NMR spectra and their interpretation.

12/7/2017

14 :30 -17 :00

NMR and the Periodic Table: Part 3

Use of 195Pt and 103Rh NMR as a tool for the study of the purely inorganic complexes for speciation, structural characterization of Platinum and Rhodium complexes, in the context of the separation, refining and recycling chemistry of Pt and Rh.

13/7/2017

14 :30 -17 :00

NMR and the Periodic Table: Part 4:

Illustration of selected applications of 195Pt and 103Rh NMR  in various areas such as chemical speciation in process solutions, photochemistry and platinum mirror formation.

14/07/2017

14 :30 -17 :00

 

NMR of bionorganic properties of  some water-soluble, mixed ligand complexes of Pt(II) complexes:

Cationic water-soluble Pt(II) complexes of the general structure [Pt(diimine)(L-S,O)]+ show remarkable aggregation behaviour in polar solvents as probed by the concentration dependence of their 1H NMR spectra, due to strong non-covalent -cation interactions. These complexes also show significant anti-malarial activity, particularly to chloroquine resistant strains of plasmodium falciparum. They interact strongly with DNA in aqueous solution, resulting in a significant melting point enhancement of DNA, as well anti-microbial toxicity to mutant E. coli AB1886 (uvrA). Diiffusion ordered spectroscopy (DOSY) show these complexes form large aggregates in solution

 

 

 

Per gli studenti del corso di Laurea in CTF è stato richiesto il riconoscimento di 2 CFU, e dovranno superare i test di verifica dell’apprendimento.

Per iscriversi al corso inviare una email a fmocci@unica.it

 

Avviso di seminario: The physics of drug release systems

 avvisi, avvisi ctf, corsi a crediti liberi, CTF 3° anno, CTF 4° anno, CTF 5° anno, Nessuna categoria  Commenti disabilitati su Avviso di seminario: The physics of drug release systems
Giu 032017
 

AVVISO DI SEMINARIO

 

Nei giorni 20,21, 22  Giugno 2016

la Dott.ssa Simona Bacaita,

, Lecturer del Dept. Of Physics, della “Gheorghe Asachi” Technical University of Iasi, Romania

terrà un ciclo di seminari

The physics of drug release systems

secondo il seguente calendario:

Data Orario Aula
Martedì 20 Giugno 9-11 Aula magna di Chimica, Palazzo delle Scienze, Cagliari
Mercoledì 21 Giugno
Giovedì 22 Giugno

I seminari sono aperti a tutti gli studenti e ricercatori interessati, e verrà richiesto il riconoscimento come corso a crediti liberi (1 CFU) per gli studenti del corso di laurea in CTF.

Per il  riconoscimento del credito sarà necessario superare un test di valutazione finale.

Per gli studenti interessati a periodi di soggiorno erasmus presso il Dipartimento di Fisica della Technical University of Iasi, nell’ultima lezione verranno illustrate anche le attività di ricerca svolte presso tale dipartimento.

Ulteriori informazioni sul contenuto del corso sono riportate nel seguito.

Per ragioni organizzative coloro che fossero interessati a partecipare sono cortesemente invitati a manifestare il proprio interesse alla Prof.ssa Mocci tramite email: fmocci@unica.it

 

 

THE PHYSICS OF DRUG RELEASE SYSTEMS

Lecturer Bacaita Elena Simona

Department of Physics

“Gheorghe Asachi” Technical University of Iasi

Controlled release systems have been developed to enable superior control of drug exposure over time, to assist drug in crossing physiological barriers, to shield drug from premature elimination and to target drug to the desired site of action while minimizing drug exposure elsewhere in the body.

            The mechanisms used to achieve these goals are diverse and complex, and depend on the particular application. In fact several mechanisms may operate simultaneously or at different stages of a delivery process. An understanding of these mechanisms is important when designing and manufacturing controlled release systems, and in identifying potential failure modes.

            Mathematical modeling is the approach through which a quantitative analysis of the physical, chemical phenomena which are involved in the control of drug release can lead to understanding the drug release mechanisms.

In addition to this, considering the desired type of administration, drug dose to be incorporated and the targeted drug release profile, mathematical prediction can allow good estimations of the required composition, dimensions and preparation procedure. Thus, one of arguments for the use of mathematical modeling in drug delivery is to save time and money: the number of the required experimental studies to develop a new and/or optimize an existing drug product can significantly be reduced.

Up to date, numerous mathematical theories, empirical, semi-empirical and mechanistic theories, have been described in the literature. The first ones, i.e. empirical and semi-empirical models, are purely descriptive and not based on real physical, chemical phenomena, and, consequently can not offer significant insights into the drug release mechanisms. In contrast, mechanistic models are based on real phenomena, such as diffusion, dissolution, swelling, erosion, and allow determination of system-specific parameters that can offer deeper insight into the underlying drug release mechanisms.

Recently, new approaches have been developed in order to simplify the complexity of the classical models, induced by the high number of components and interactions within the system. The modern models are based on the concepts of nonlinearity and complexity.

The presentation aims to outline the main types of drug delivery systems (nanoparticles, hydrogels, theranostic platforms) and the theoretical models through which the drug release can be predicted.

 

MFCO – Spostamento date del secondo appello estivo

 avvisi, avvisi ctf, CTF 3° anno, CTF 4° anno, CTF 5° anno, Esami, esami ctf, Fuori corso, Nessuna categoria  Commenti disabilitati su MFCO – Spostamento date del secondo appello estivo
Mag 242017
 

SI INFORMANO GLI STUDENTI INTERESSATI CHE A CAUSA DI IMPROROGABILI IMPEGNI LAVORATIVI LE DATE DEL SECONDO APPELLO DI GIUGNO SONO COSI MODIFICATE:

DATE ORIGINALI: 30 GIUGNO (SCRITTO) 3 LUGLIO (ORALE)

DATE EFFETTIVE: 3 LUGLIO (SCRITTO) 4 LUGLIO (ORALE)

 

Correzione della verifica finale del CORSO CREDITI LIBERI “Dagli spettri alla struttura molecolare: interpretazione degli spettri NMR”- prova di recupero

 avvisi ctf, CTF 3° anno, CTF 4° anno, CTF 5° anno, Esami, esami ctf  Commenti disabilitati su Correzione della verifica finale del CORSO CREDITI LIBERI “Dagli spettri alla struttura molecolare: interpretazione degli spettri NMR”- prova di recupero
Mag 112017
 

Si informano gli studenti interessati, che la correzione del test finale del corso a crediti liberi “Dagli spettri alla struttura molecolare: interpretazione degli spettri NMR” si terrà in aula 3,

dalle ore 15:00 –   MARTEDI 16 maggio.

La presenza alla correzione è facoltativa.

AL termine della correzione, si terrà la prova di recupero per gli studenti che non hanno completato/sostenuto il test finale; per iscriversi alla prova di recupero inviare una email a fmocci@unica.it.

 

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar