A Stanford

 Chi sono, Scienza, tecnologia e società  Commenti disabilitati su A Stanford
Mar 302008
 
Dal 23 marzo e sino al 2 giugno sono qui a Stanford (cfr. coordinate per i geoposizionamento della google map, da copiare e incollare), come visiting al Science, Technology and Society (STS) Program. Sono comunque raggiungibile sempre al mio solito indirizzo di posta elettronica (mongili@unica.it). <iframe width=”425″ height=”350″ frameborder=”0″ scrolling=”no” marginheight=”0″ marginwidth=”0″ src=”http://maps.google.it/maps?f=q&hl=it&geocode=&q=stanford+university,+building+200&sll=37.431985,-122.171071&sspn=0.008383,0.016201&ie=UTF8&ll=37.428448,-122.169492&spn=0.007014,0.006295&t=h&output=embed&s=AARTsJowKXOcChqoa2Mwr-OGlM_loz7Mjg”></iframe><br /><small><a href=”http://maps.google.it/maps?f=q&hl=it&geocode=&q=stanford+university,+building+200&sll=37.431985,-122.171071&sspn=0.008383,0.016201&ie=UTF8&ll=37.428448,-122.169492&spn=0.007014,0.006295&t=h&source=embed” style=”color:#0000FF;text-align:left”>Visualizzazione ingrandita della mappa</a></small>

Tavola rotonda sulla Grounded theory

 1, Fare cose assieme  Commenti disabilitati su Tavola rotonda sulla Grounded theory
Mar 202008
 
Il “Presidium del Soviet Supremo” alla tavola rotonda L’11 dicembre 2007 è stata organizzata presso l’Aula Magna della Facoltà di Scienze politiche una Tavola rotonda dal titolo “Grounded theory e dibattito metodologico in Italia: esperienze di ricerca sociale a confronto”. Di fronte a un numeroso pubblico, composto soprattutto da studenti ma anche da qualche collega, sono intervenuti la prof.ssa Susan Leigh Star, della Santa Clara University, visiting professor all’Università di Cagliari grazie al programma visiting della Regione sarda, ed i colleghi Attila Bruni (Università di Trento), Mario Cardano (Università di Torino), Giampietro Gobo (Università Statale di Milano), Federico Neresini (Università [...]
Mar 202008
 
Susan Leigh Star, Laureata ad Harvard e addottorata in sociologia all’Università della California a San Francisco con Anselm Strauss, insegna etica del software e del software engineering, metodi qualitativi di ricerca sociale e teoria femminista all’Università di Santa Clara, nel cuore della Silicon Valley, dopo aver insegnato all’Università della California a San Diego, all’Università dell’Illinois a Urbana-Champaign, ed aver collaborato con diverse e prestigiosissime istituzioni accademiche in America e in Europa. Sino all’ottobre 2007 è stata la Presidente della Società mondiale per gli studi sociali sulla scienza (4S). Fra le sue opere, occorre menzionare Regions of the Mind: Brain Research [...]

Tavola rotonda sulla Grounded theory: il mio intervento

 Fare cose assieme, grounded theory, mongili, sociologia  Commenti disabilitati su Tavola rotonda sulla Grounded theory: il mio intervento
Mar 202008
 
Introduction Alessandro Mongili In occasion of the Laboratory on Grounded theory that we carried out in this Faculty last week, a young participant, a researcher from the University of Padua, after Leigh Star’s first introduction, said that he understood the crucial role of code-sharing and of focusing on some main research themes in Grounded theory practice. However, both these conditions were absent in his research routine. He codes everything alone, and carries out several different researches (about different topics) at the same time. His comment reminds me of an old remark written by Everett Hughes elsewhere: Sociology is not simply [...]

Laboratorio di Grounded theory

 Fare cose assieme, grounded theory, leigh star, mongili, sociologia  Commenti disabilitati su Laboratorio di Grounded theory
Mar 202008
 
Lab di GT: Leigh Star Lab di GT: i partecipanti Lab di GT: i partecipanti Lab di GT: Leigh Star Nell’ambito dell’insegnamento di Sociologia della tecnica, da me tenuto all’interno del Corso di laurea specialistica in Scienze sociali e cooperazione allo sviluppo, ho organizzato un Laboratorio dedicato all’esercitazione su due tecniche di base della grounded theory: il coding e il memo-writing. Esso è stato condotto dalla prof.ssa Susan Leigh Star della Santa Clara University (Stati Uniti), all’interno di un suo short visiting presso l’Università di Cagliari. Il Laboratorio si è svolto il 6 e 7 dicembre 2007, nella sede della [...]

Corso del prof Driss Ouazar

 Senza categoria  Commenti disabilitati su Corso del prof Driss Ouazar
Mar 202008
 

ouazar-course-schedule.pdfouazar-cv.pdfSi comunica che, nell’ambito dell’attività seminariale promossa dal Dot.IT,

dal 31 marzo al 9 aprile,

Driss Ouazar, Professor of Civil Engineering, Head of LASH: HydroSystems Analysis Laboratory, National Research Council Associate Laboratory

terrà  il corso: Surface and groundwater flow and transport modeling and integrated water resources management in arid and semiarid climate.

Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.
Le lezioni si terranno presso la sezione di Geologia del  Dipartimento di Ingegneria del Territorio.
Si allega il programma del corso e il Curriculum Vitae del prof. Ouazar.

 Scritto da alle 11:21

Architettura degli spazi aperti 2010

 Senza categoria  Commenti disabilitati su Architettura degli spazi aperti 2010
Mar 102008
 

Si avvisano gli studenti che il corso di Architettura degli Spazi Aperti  avrà inizio martedì 30 marzo 2010 alle ore 18.00 in aula verde.

Il posticipo è legato all’esigenza di ottimizzare il calendario rispetto alle attività previste per questa edizione.

Il tema  di quest’anno sarà “CREATIVE CAGLIARI”, esplorazione del potenziale della città attraverso un approccio “creativo”, nel quale l’espressione artistica diventa strumento chiave nella costruzione dello spazio pubblico, e l’articolazione della didattica prevede il 50% delle ore con comunicazioni, esercitazioni e presentazioni in aula, propedeutiche ad un workshop intensivo (per il restante 50% delle ore) previsto per l’inizio del mese di luglio in concomitanza con un evento pubblico promosso dalla facoltà attualmente in corso di programmazione.

Il workshop sarà coordinato con la partecipazione di docenti e artisti esterni e costituirà l’occasione per concludere l’esercitazione progettuale del corso con una presentazione pubblica del lavoro.

L’articolazione della didattica in due blocchi e un approccio fortemente operativo, vogliono inoltre favorire una più agevole preparazione all’esame, la cui prima sessione è prevista  8-10 giorni dopo la chiusura del workshop.

È gradita la preiscrizione con invio di una mail con i dati personali all’indirizzo csiddi@unica.it, che possa consentire un’ottimale programmazione delle attività e  una proficua preparazione preventiva dei materiali didattici.

Allo stesso indirizzo e-mail possono essere richieste ulteriori informazioni e precisazioni.

scarica la locandina

LabMar08

 Senza categoria  Commenti disabilitati su LabMar08
Mar 042008
 

Workshop Internazionale di Pianificazione urbanistica e Progetto di paesaggio
“Idee e progetti per il paesaggio rurale. Scenari per il turismo in Marmilla.”
19-29 MAGGIO 2008

Temi

Il Workshop intende esplorare modalità e strumenti per costruire progetti di paesaggio in un ambito della Sardegna caratterizzato da bassa densità demografica, da spopolamento, da un tessuto insediativo con significative permanenze dei nuclei storici originari e da un sistema connettivo di paesaggio rurale con forti caratteri culturali identitari. Assumendo gli obiettivi di tutela del Piano Paesaggistico Regionale, in coerenza con la pianificazione dell’Unione dei Comuni “Marmilla”, si propongono tre temi progettuali: il recupero dell’insediamento storico, il progetto dei luoghi dell’abitare e del paesaggio. I partecipanti si confronteranno su queste tematiche ponendosi come obiettivo quello di indagare le modalità attraverso le quali il turismo possa attivare processi di sviluppo sostenibile in tali contesti.
1. Il recupero dell’insediamento storico: dal piano al progetto
– Interpretazione, rappresentazione e perimetrazione dei tessuti urbani di antica formazione
– Criteri di tutela, normativa e sperimentazione progettuale per il recupero e la valorizzazione, con particolare riferimento al riuso a fini turistici
2. Progettare il paesaggio dell’abitare
– Possibili declinazioni dell’abitare in ambiente rurale
– Nuovi modelli insediativi per gli spazi tra l’urbano e il rurale
3. Land Art / Landmark in Marmilla
– Disegnare i paesaggi della storia e della natura

– Nuovi paesaggi per il turismo
L’iniziativa si svolgerà a Villanovaforru dal 19 al 25 maggio e a Cagliari dal 26 al 29 maggio.

Il Workshop e il Convegno internazionale si inseriscono nelle azioni di scambio di buone pratiche e di coinvolgimento degli attori del territorio previste dal Progetto di formazione ITACA, Por Sardegna 2000-2006, asse III, mis. 3.9.

Sede del workshop

Villanovaforru – Marmilla
Luoghi del progetto e della partecipazione

Cagliari Facoltà di Architettura – Facoltà di Ingegneria
Luoghi del confronto internazionale e della formazione

Attività

Durata: 11 giorni
Laboratorio in Marmilla 19-25 maggio
Laboratorio a Cagliari 26 -27 maggio
Allestimento mostra conclusiva 28 maggio
Convegno internazionale 29 maggio
Per avere informazioni dettagliate sul programma delle attività consultare la sezione “Programma delle attività” a lato.

I luoghi del progetto

Il territorio di studio coincide con i territori dei comuni, riuniti in Unione, facenti parte dell’ Unione dei Comuni “Marmilla”: Barumini, Collinas, Furtei, Genuri, Gesturi, Las Plassas, Lunamatrona, Pauli Arbarei, Sanluri, Segariu, Setzu, Siddi, Tuili, Turri, Ussaramanna, Villamar, Villanovaforru, Villanovafranca.

Comitato scientifico

Carlo Aymerich, Emanuela Abis, Giovanni Azzena, Enrico Corti, Giancarlo Deplano, Bruno Gabrielli, Roberto Gambino, Andreas Kipar, Pasquale Mistretta, Carlo Monti, Antonello Sanna.

Coordinamento generale

Emanuela Abis

Comitato organizzativo

Emanuela Abis, Caterina Giannattasio, Cesarina Siddi

Coordinatori di progetto

Tema 1: Caterina Giannattasio, Salvatore Peluso
Tema 2: Carlo Atzeni, Giorgio Peghin
Tema 3: Paola Cannavò, Ippolita Nicotera, Cesarina Siddi

I coordinatori di progetto sono docenti e professionisti con esperienze di ricerca, didattiche e progettuali in tema di pianificazione urbanistica, progetto di paesaggio, recupero dei centri storici. Per ogni tema di progetto si potranno avere tre o quattro gruppi di lavoro composti da 5 persone. I gruppi saranno seguiti da un tutor.

Collaboratori esterni

Andrea Casciu (pianificazione urbanistica e progettazione integrata)
Paola Mura (beni culturali, sistema del verde)
Fausto Pani (ambiente e SIT)
Anna Maria Colavitti (paesaggio archeologico e forma urbana)

Requisiti di partecipazione

45/60 posti riservati a laureati quinquennali (nella misura del 60%) in Architettura, Ingegneria Edile-Architettura, Ingegneria Edile specialistica, Architettura del paesaggio specialistica e laureati triennali (nella misura del 20%) in Architettura, Ingegneria Edile-Architettura, Ingegneria Edile, Architettura del Paesaggio, Ingegneria per l’Ambiente e il territorio indirizzo Pianificazione, Tecnologie per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali e laureandi nei suddetti corsi di laurea (nella misura del 20%), che abbiano maturato esperienza relativamente alle tematiche del workshop.

Costo di partecipazione

450 euro, quota comprensiva della partecipazione a tutte le attività del workshop, del materiale didattico, della pensione completa in Marmilla e a Cagliari, per i non residenti;
400 euro, quota comprensiva della partecipazione a tutte le attività del workshop, del materiale didattico, della pensione completa in Marmilla e di un pasto al giorno, per i residenti a Cagliari;
350 euro, quota comprensiva della partecipazione a tutte le attività del workshop, del materiale didattico, della pensione completa in Marmilla e di un pasto al giorno, per i laureandi iscritti all’Ateneo cagliaritano.

Selezione dei partecipanti

La selezione dei partecipanti sarà effettuata da una apposita commissione composta da docenti dell’Università di Cagliari e dai coordinatori del workshop, sulla base del curriculum vitae e universitario, oltre che della domanda di ammissione, che dovrà essere inviata secondo criteri conformi al bando.
Il bando e le domande di partecipazione sono scaricabili dal sito http://people.unica.it/labmar08 oppure possono essere ritirate presso la Segreteria Amministrativa del Dipartimento di Architettura dell’Università di Cagliari – Piazza d’Armi 16 – Cagliari.
Gli interessati dovranno far pervenire la domanda di ammissione e il curriculum vitae e universitario alla segreteria del workshop, oppure inviando una e-mail all’indirizzo: labmar08@unica.it, o un fax al numero 070/6755215 entro le ore 12 del 21 aprile 2008.
I candidati idonei saranno inseriti in una graduatoria provvisoria fino a conferma del pagamento della quota di iscrizione o a comunicazione di rinuncia. In quest’ultimo caso avranno diritto a subentrare altri candidati secondo graduatoria.

Iscrizione dei partecipanti

Ai candidati selezionati verrà inviata comunicazione da parte dell’Università di Cagliari entro il 2 maggio 2008. La quota dovrà essere regolarizzata entro e non oltre il 13 maggio 2008, facendo pervenire copia dell’avvenuto versamento alla Segreteria Amministrativa del Dipartimento di Architettura dell’Università di Cagliari – Piazza d’Armi 16 – Cagliari nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì 8.00 – 14.00, o all’indirizzo di posta elettronica labmar08@unica.it, o via fax al numero 070/6755215.
I versamenti vanno effettuati indicando la causale del versamento (quota di iscrizione workshop in Marmilla 19-29 maggio 2008) sul conto corrente bancario: Banco di Sardegna ABI 01015 – CAB 04800 – CCB n. 00000043225 – codice IBAN: IT45K0101504800000000043225 intestandolo a: Dipartimento di Architettura – Università di Cagliari – Piazza D’Armi, 16. Per i bonifici dall’estero: codice BIC: SARDIT3SXXX.

Crediti formativi

La partecipazione al workshop dà diritto a 4 crediti formativi.

Segreteria organizzativa

Claudia Palmas, Fiammetta Sau

E-mail: labmar08@unica.it
Tel. Dipartimento di Architettura: +39 070 6755359
Tel. Dipartimento di Ingegneria del Territorio: +39 070 6755205
Fax. +39 070 6755215

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar