Vietato non toccare

 

L’Ufficio Disabilità dell’Università degli Studi di Cagliari, in collaborazione con l’Ufficio Disabilità dell’Università degli Studi di Siena, per l’intero mese di Marzo 2010 ha allestito la mostra “Vietato Non Toccare” presso la Sala Esposizione della Cittadella dei Musei di Cagliari.

Vietato non toccare è un itinerario museale tattile olfattivo finalizzato all’esemplificazione delle buone prassi da adottare nella progettazione degli ambienti dedicati all’arte ed alla cultura. Si pone come obiettivo l’abbattimento sia delle barriere architettoniche, sia delle barriere sensoriali, causa di alterazione della percezione visiva, sia delle barriere di tipo emotivo, che fanno percepire gli ambienti insicuri e pericolosi. Vietato non toccare è un museo per tutti, un nuovo modo di fare cultura museale, un cantiere aperto a nuovi percorsi di formazione.

All’entrata della mostra, i visitatori sono inviati a bendarsi, poi in gruppi di due o tre persone si affidano ad una guida che li condurrà in un percorso al buio da esplorare con il tatto e da percepire con l’olfatto e l’udito, utilizzando quindi i sensi che solitamente sono gregari della vista.
Per maggiori informazioni sui contenuti della mostra potete  visitare il sito www.unisi.it/vietatonontoccare/

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar