Laurea magistrale A.A. 2019-20. Indicazioni per non frequentanti

 

LETTERATURA LATINA MEDIEVALE E UMANISTICA 2 (MODULO A)
Programma d’esame per l’A.A. 2019-20
NON FREQUENTANTI

Gli studenti non frequentanti avranno la possibilità di scegliere tra due opzioni (A e B):
Opzione A) Preparare l’esame secondo le indicazioni del Programma ufficiale; la bibliografia ivi indicata dovrà essere integrata con alcuni brevi saggi relativi alla produzione lirica di Piccolomini.
Oltre alla lettura della Chrysis (della quale verrà fornito il testo in formato PDF), in latino o in traduzione italiana, lo studente dovrà leggere:
1. M. Pellegrini, voce ‘Pio II, papa’, in Dizionario biografico degli Italiani (Roma 2015), consultabile online al link
http://www.treccani.it/enciclopedia/papa-pio-ii_%28Dizionario-Biografico%29/
2. G. Marini, Motivi letterari e spunti autobiografici nella «Chrysis» di Enea Silvio Piccolomini, «Archeografo triestino», 103 (1995), pp. 111-144
3. S. Dall’Oco, Sulla Chrysis di Enea Silvio Piccolomini, in Teatro, scena, rappresentazione dal Quattrocento al Settecento. Atti del Convegno internazionale di studi (Lecce, 15-17 maggio 1997), cur. P. Andrioli, et al., Lecce 2000, pp. 67-72
4. C. Anzani, L’«Asinaria» di Plauto: una fonte considerevole della «Chrysis» di Enea Silvio Piccolomini, in FuturAntico cur. F. Bertini, Genova, D.AR.FI.CL.ET, IV, 2007, pp. 191-204
5. G. Nuzzo, La « Chrysis » di Enea Silvio Piccolomini. Note di lettura, in La commedia latina: modelli, forme, ideologia, fortuna. Giornate siracusane sul teatro antico (Siracusa, 21 aprile 2008), a cura di M. Blancato – G. Nuzzo, Siracusa, Istituto nazionale del dramma antico (INDA), 2009, pp. 135-147
6. A. Stäuble, La commedia umanistica del Quattrocento, Firenze, Istituto nazionale di studi sul Rinascimento, 1968, pp. 143-232; oltre alle pagine indicate al punto 7 del programma, anche le pagine relative alla Chrysis, pp. 69-78
7. L. Ruggio, Repertorio bibliografico del teatro umanistico, Firenze, Sismel, 2011, pp. XXVIII-XLII
8.
a) Gli studenti che seguono l’indirizzo filologico-letterario leggeranno inoltre:
(1) S. Pittaluga, Arcaismo e commedia umanistica, in ID., Avvisi ai naviganti. Scenari e protagonisti di Medioevo e Umanesimo, a cura di C. Cocco et al., Napoli, Liguori, 2014, pp. 27-37
(2) Id., “Sint procul meretrices”. Note sulla Chrysis e sulla Historia de duobus amantibus, ibid., pp. 65-76
b) Gli studenti che seguono l’indirizzo storico-artistico leggeranno inoltre:
(1) G. Attolini, Teatro e spettacolo nel Rinascimento, Roma-Bari, Laterza, 20004, pp. 51-82.
9. G. Albanese, “Civitas Veneris”. Percorsi dell’elegia umanistica intorno a Piccolomini, in Poesia umanistica latina in distici elegiaci. Atti del convegno internazionale, Assisi, 15-17 maggio 1998 cur. Giuseppe Catanzaro – Francesco Santucci, Assisi (Perugia), Accademia Properziana del Subasio 1999 pp. 126-164. Verrà messo a disposizione in PDF l’intero volume Poesia umanistica latina in distici elegiaci, dal quale estrapolare le pagine. indicate
10. A. Bisanti, L’epigramma Ad Carolum regem Francorum di Enea Silvio Piccolomini fra dimensione encomiastica e professione di poetica, «Studi umanistici piceni», 36 (2016), pp. 77-100
11. G. Boiani, Itinerari letterari sul lago d’Orta: Virgilio, Ovidio e Giovenale nell’Egloga di Enea Silvio Piccolomini, in Itinerari del testo. Per Stefano Pittaluga, a cura di C. Cocco et al., Genova, D.AR.FI.CL.ET., 2018, pp. 125-139
Di tutti i testi sopra indicati verrà fornita , su richiesta, copia in formato PDF a eccezione del n. 1 (consultabile on line) e del n. 8.b (monografia di Attolini), facilmente reperibile in qualsiasi biblioteca.

Opzione B) Affrontare lo studio dei principali autori della letteratura latina umanistica:
Bibliografia suggerita
G. Cappelli, L’Umanesimo italiano da Petrarca a Valla, Roma, Carocci, 2010

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar