Set 192019
 

Si avvisano gli/le studenti/tesse interessati/e che le lezioni del corso di Sociologia della musica e del cinema per il CdL triennale in Beni Culturali inizieranno mercoledì 2 ottobre 2019 e seguiranno il seguente orario:  mercoledì, ore 9-11, aula 8A; venerdì, ore 11-13,  aula 1A (sempre presso il Corpo aggiunto della Facoltà di Studi Umanistici).

E’ possibile che nel corso delle lezioni si renda necessario apportare qualche piccola modifica. A chi dovesse assentarsi durante il corso si raccomanda di consultare regolarmente gli avvisi o di informarsi presso i colleghi/e che seguono attivamente per ulteriori aggiornamenti.

A presto!

Clementina Casula

Lug 072019
 

Si avvisano gli/le studenti/esse iscritti/e all’appello di lunedì 16 settembre 2019 del corso di Sociologia dei processi economici e del lavoro (CdL Magistrale in Psicologia), che l’esame si terrà presso l’aula 9 della Facoltà di Studi Umanistici (corpo centrale), a partire dalle ore 10. La durata dell’esame è di due ore circa. Si raccomanda di essere puntuali e di presentarsi con un documento di identità e una penna.

Cordialmente,

Clementina Casula

 

Lug 032019
 

Professions and society –Facing the challenges of marketization, globalization and digitalization

Florence, 4-6 July 2019- Friday, July 5th -11.15-13.00
Parallel sessions (V)-Session 1 (b)
Varieties of professionalism. Exploring heterogeneity within and between professions
Ground floor, Room 0.14-Chairs: Andrea Bellini, Lara Maestripieri, Karolina Parding
Neo-Weberianism, social closure and professional rewards: the veterinary profession
vs. the medical profession
Mike Saks, Stephen May, Martin Whiting
Professionalism in the broadcasting sector: a case study on workers of private and
public television stations in Sardinia
Clementina Casula
Migrating into a regulated profession: comparing doctors and engineers in a context of
evolving professional systems
Jean-Luc Bédard
Architects in Europe: bringing sense to statistical data with the help of research on professions
Harald A. Mieg
Architecture collectives. Molecular structures in contemporary urban practice
Cristina Catalanotti

Theme. Professions are facing multiple challenges. The neoliberal rhetoric in Western societies modified the equilibria between agents of regulation, undermining social closure mechanisms, which are typical of classic professions, and discouraging the institutionalization of new ones. Both old and new professions are thus more exposed to market regulation and a process of rationalization, associated with the promotion of managerial/organizational cultures. Marketization and managerialism imposed new objectives. Organizations became the places of change, challenging professionalism as dominant logic, offering new sources of identity and power to professionals. Public sector services also developed forms of “hybrid” or “new” professionalism. Recently, technological change affected both professionals and customers. Professionals found in the ICTs new modes of expression to respond effectively to the growing demand for professional services. Digitalization, then, brought along substantial changes in the ways expert knowledge is produced and transmitted, and implied a democratization of knowledge, which modified the power balances between professionals and clients/users. In the background, globalization and the rising number of professionals in developing countries led to a new division of labor between Global North and South. The combined effects of these processes are producing radical changes in the relationship between professions and society. Such changes affect practitioners’ careers, roles, and tasks, as well as their earnings and statuses. Trust relationships are also called into question.
 Scritto da in 3 Luglio 2019  Avvisi, Senza categoria  Commenti disabilitati su ISA Sociology of Profession – Florence 4-6/7/2019
Apr 112019
 

The FIRST INTERNATIONAL CONFERENCE of the JOURNAL SCUOLA DEMOCRATICA will be hosted at the University of Cagliari, Italy, June 6 through 8, 2019, by Scuola Democratica, Centro Interuniversitario per la Ricerca Didattica (University of Cagliari and University of Sassari), Il Mulino.

The conference stands as an opportunity to present and discuss empirical and theoretical works from a variety of disciplines and fields covering education. The focal theme of the Conference is a trend currently affecting many countries invested by processes of globalization: the advent of what Colin Crouch called «post-democracy» (check Keynote Speakers list).

Organizers, promoters and partners of the Conference wish to invite educators, teachers, researchers, scholars, academics, scientists, professionals, experts and policy makers to join the conversation and bring the disciplines towards a more integrated set of alliances by:

  • promoting a trans- and inter-disciplinary discussion on urgent topics;
  • fostering debates among experts and professionals;
  • diffusing research findings all over international scientific networks and practitioners’ mainstreams;
  • launching further strategies and networking alliances on local, national and international scale;
  • providing a new space for debate and evidences to educational policies.

 

 Scritto da in 11 Aprile 2019  Avvisi, Senza categoria  Commenti disabilitati su EDUCATION & POSTDEMOCRACY (UniCA, 6-8 giugno 2019)
Apr 042019
 

La Soffitta 2019 | Storia e Società

a cura di Maurizio Ricciardi e Fulvio Cammarano

martedì 9 aprile, ore 16 | Salone Marescotti
DIVENTARE MUSICISTA. INDAGINE SOCIOLOGICA
SUI CONSERVATORI DI MUSICA IN ITALIA

Presentazione del volume di Clementina Casula
Diventare musicista. Indagine sociologica sui Conservatori di musica in Italia (Mantova, Universitas Studiorum, 2018)
In collaborazione con la sezione musicale del Centro La Soffitta

 Scritto da in 4 Aprile 2019  Avvisi, Senza categoria  Commenti disabilitati su Seminario C. CASULA: 9 aprile 2019, h.16 (Università di Bologna)
Dic 202018
 
Università degli Studi di Torino - LUNEDÌ 10 DICEMBRE 2018 ORE 14.00
Torino, Campus Luigi Einaudi, Aula 3D233

L’ALTA FORMAZIONE MUSICALE PROFESSIONALIZZANTE IN ITALIA, TRA TRADIZIONE E MUTAMENTO
Seminario-dibattito a partire dal volume di Clementina Casula (2018)
Diventare musicista. Indagine sociologica sui Conservatori di musica in Italia
Mantova: Universitas Studiorum
organizzato in collaborazione con Osservatorio su Università e Professioni
Introduce e modera:
Filippo BARBERA, Professore di Sociologia Economica
Discutono con Clementina CASULA
Marco ZUCCARINI, Direttore del Conservatorio Statale “Giuseppe Verdi” di Torino
Andrea MAGGIORA, Docente di organizzazione e legislazione dello spettacolo presso
il Conservatorio di Torino
Sonia BERTOLINI, Professoressa di Sociologia del Lavoro

Conservatorio di musica di Milano - 11 Dicembre 2018 18:00
Sala di Lettura della Biblioteca -MUSICA DA LEGGERE
Presentazione del volume:
Clementina CasulaDiventare musicista. Indagine sociologica sui Conservatori di musica in Italia
Universitas Studiorum, 2018
Intervengono: Nando dalla Chiesa, Cristina Frosini, Toni Geraci, Marino Regini

Sarà presente l’autrice

Ingresso libero
 Scritto da in 20 Dicembre 2018  Avvisi, Senza categoria  Commenti disabilitati su PRESENTAZIONE ‘DIVENTARE MUSICISTA’ (TORINO, MILANO, 10-11/12/2018)
Nov 172018
 

LA SFIDA DELLA LEGALITA’ (Festival NUES)

26 novembre 2018, h.11-13

Aula Magna “B. Motzo” – Facoltà di Studi Umanistici

Via Is Mirrionis, 1 (Cagliari) Loc. ‘Sa Duchessa’

Seminario interdisciplinare sulla legalità organizzato dal Centro Internazionale del Fumetto in collaborazione con l‘Università di Cagliari, all’interno dell’edizione 2018 del Festival NUES “Sfide (stra)ordinarie”, a partire dalla discussione su due delicatissime graphic novel dedicate a tristi fatti di cronaca italiana legati alla malavita e pubblicate da BeccoGiallo vengono presentate nell’Aula Magna della Facoltà degli Studi Umanistici, in via Is Mirrionis 1: Ragazzi di Scorta, opera dedicata agli agenti di scorta di Giovanni Falcone, e Lea Garofalo – Una madre contro la ‘ndragheta, che racconta la storia della giovane donna che morì dopo essersi opposta alle attività mafiose del compagno e della sua famiglia; con Ilaria Ferramosca, sceneggiatrice dei fumetti, e il co-fondatore della casa editrice BeccoGiallo Guido Ostanel. Per l’Università degli Studi Cagliari discutono Giovanni Cocco (professore ordinario di Diritto penale), Clementina Casula (ricercatrice in Sociologia economica e del lavoro) e Marina Guglielmi (professoressa associata in Letterature Moderne Comparate).

Tra gli interventi, quello di Mattia Ferri, fondatore insieme a Giacomo Taddeo Traini, della rivista on-line di graphic journalism Stormi, e il disegnatore Paolo Castaldi.

Il link alla pagina dedicata all’incontro del portale NUES, dove si può consultare il calendario 2018 del Festival: http://www.centrointernazionalefumetto.it/it/eventi/la-sfida-della-legalita.html

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar