Set 172008
 

 

Martedì 16 settembre presso la Sala Congressi del Asse Didattico di Medicina a Monserrato, si è tenuto il primo seminario sulle patologie del sonno organizzato dalla Dott.ssa Monica Puligheddu e dalla Dott.ssa Livia Fantini con la collaborazione della Sig.ra Maria Bonaria Onnis.

I lavori si sono aperti con i saluti del Direttore Generale della AOU Prof. Murru, del Direttore Amministrativo Dott. Sau e del Presidente del CCL in Medicina, Prof. M. Piga. Gli organizzatori dell’evento hanno raccolto una grande partecipazione di studiosi di queste patologie a grande impatto sociale. La qualità del sonno incide fortemente sulle prestazioni diurne ed in condizioni patologiche si arriva, ad esempio, ai pericolosi fenomeni di narcolessia improvvisi, imprevedibili e spesso inevitabili. 

Il Centro di Cagliari è attrezzato con strumentazione  e tecniche moderne come  la Polisonnografia ed il “Multiple Sleep Latency Test” che rappresentano gli esami più importanti per la diagnosi di narcolessia, importanti per  differenziare, ad esempio, tra narcolessia e semplice sonnolenza attraverso lo studio della eventuale fase di sonno REM nel soggetto subito dopo l’addormentamento.

Il Centro di Medicina del Sonno della Dott.ssa Puligheddu è una struttura che opera nel Dipartimento di Scienze Cardiovascolari e Neurologiche – Sezione di Neurofisiopatologia – diretta dal Prof. F. Marrosu per fornire sul territorio un servizio di grande importanza con strumentazione e personale formato secondo le direttive dell’AIMS Associazione Italiana Medicina del Sonno.

Un momento di discussione con l'ospite d'onore Prof. J. Montplaisir (di spalle sulla sinistra).

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar