CINEMECUM – 17-02-2010

 

Specialisti in video

In città il master diretto da Antioco Floris per formare addetti ai lavori nella conservazione (e non solo) dei prodotti audiovisivi: protagonista l’Università di Cagliari in sinergia con l’Università di Udine. Per partecipare c’è tempo sino al primo marzo. Fatevi sotto! di Maria Elena Tiragallo

Ghiotta iniziativa accademica nell’Isola. Non occorre più trasferirsi in altre città per formarsi in campo cinematografico, o almeno nella sfera dell’audiovisivo.
Non è un sogno a ciel sereno, ma una realtà. Nasce, infatti. all’Università di Cagliari, in particolare presso la Facoltà Scienze della Formazione, il Master di primo livello per Esperto in gestione, conservazione, restauro dei prodotti audiovisivi e multimediali, durante l’anno accademico in corso. Con l’obiettivo di formare operatori, esperti nella conduzione dei moderni centri culturali e archivi destinati alla conservazione e restauro dei prodotti multimediali.
Il corso di specializzazione, fortemente voluto dalla Regione Sardegna, ha il patrocinio dell’Isre, della Società Umanitaria Cineteca Sarda, del Dams cinema dell’Università di Udine. Il via alle lezioni, tenute rigorosamente da docenti esperti nel settore a livello nazionale ed internazionale, sarà dato a marzo per concludersi a settembre 2010. Circa 360 le ore di attività didattica, diverse le discipline di studio, 80 ore di tirocinio presso la “Camera ottica” dell’Università di Udine, sede di Gorizia. Costo del Master 1500 euro per i partecipanti, (numero minimo di ammessi 10 persone per un massimo di 25), 1250 euro per gli uditori, qualora non venga raggiunto il numero massimo di studenti. Per partecipare alle selezioni c’è tempo sino al primo marzo 2010. (Per info: mastercinema.unica@gmail.com www.celcam.it )
“Si tratta di un percorso formativo specifico, indirizzato a tutti coloro che potranno lavorare nel settore della conservazione e restauro dei prodotti audiovisivi con tutte le professionalità richieste – ha commentato il direttore del Master, il prof. Antioco Floris – E’ importantissima la collaborazione con l’Università di Udine che ha un bagaglio di conoscenze internazionali e di esperienza pluriennale. Non è, quindi, una sinergia superficiale, ci tengo a precisare che il corpo docente è formato da esperti provenienti da tutta Italia, chi dalla Cineteca Nazionale, chi dal Museo del Cinema di Torino, chi dalla Cineteca di Bologna. E’ la prima edizione del Master in città, ma è specifico e professionale. L’esigenza è stata segnalata dalla Regione Sardegna per formare operatori che possono lavorare da esperti e non da autodidatti nelle varie mediateche sarde”

Specialisti in video

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar