CORSO DI REGIA 2 – Enrico Pau

 

Corso di regia 2 – cod. REG0209

Il corso ha la durata complessiva di 40 ore e si svolge nell’arco di tre settimane fra giugno e luglio con incontri di 4 ore i pomeriggi (inizio il 17 giugno e fine il 22 luglio). Per la partecipazione al laboratorio non è richiesta una specifica competenze ma sarebbe auspicabile avere qualche conoscenza nel campo del linguaggio cinematografico.

L’attività formativa si svolgerà privilegiando gli aspetti pratici del fare cinema e il programma prevede la progettazione e la realizzazione di un cortometraggio in tutte le sue fasi: scrittura di soggetto e sceneggiatura, casting, scelta del set, riprese, montaggio e presentazione al pubblico.

Il corso dà diritto a 4 crediti formativi di tipo F (tali crediti sono automaticamente riconosciuti per gli studenti iscritti  Corso di laurea in Scienze della comunicazione della Facoltà di Scienze della formazione, negli altri casi dovranno essere valutati dagli organismi da cui si dipende).

Il corso è tenuto da Enrico Pau.

Nato a Cagliari dove insegna Italiano nelle scuole superiori, Enrico Pau ha cominciato l’attività di regista dirigendo diversi spettacoli e operette musicali per il teatro, tra i quali si annovera una versione del Brutto anatroccolo suonato da Paolo Fresu e interpretato da Massimiliano Medda. Ha lavorato per Radio Rai come regista e sceneggiatore, è stato attore di cinema e teatro, è critico teatrale del quotidiano La Nuova Sardegna. In campo cinematografico ha realizzato diversi cortometraggi (fra questi La volpe e l’ape, 1995, primo premio al festival Visioni italiane), documentari (Storie di pugili, 1999, L’anatema di Aquilino, 2002, Premio Giuseppe Dessì) ) e due lungometraggi: Pesi leggeri (2001), segnalato come uno dei più interessanti esordi degli inizi di questo decennio, e Jimmy della Collina (2006) premiato fra l’altro al Festival Internazionale del Film di Locarno.

Calendario degli incontri: Giugno: 17, 18, 19, 22, 23, 29, 30; Luglio: 20, 21, 22
orario 15.30/19.30 (con molta probabilità gli orari non verranno rispettati nei giorni in cui si effettueranno le riprese e i partecipanti concorderanno con il regista orari e tempi di attività)

Il corso è aperto a un numero massimo di 15 iscritti, qualora entro la data scadenza delle iscrizioni il numero fosse superiore si farà una selezione in base a esperienze pregresse e titoli. In tal caso verrà richiesto un breve curriculum. Verranno privilegiate la giovane età e precedenti esperienze nel campo della cultura audiovisiva.  È garantito ai non studenti  un numero di posti non inferiore al 25% di quelli disponibili.

Tassa di iscrizione (più imposta di bollo € 14,62):

– 40 euro studenti

– 160 euro non studenti.

Data di scadenza delle iscrizioni: 15 giugno 2009

Non è più possibile iscriversi

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar