Laboratorio di critica cinematografica

 

Il CELCAM dell’Università di Cagliari e il Circolo del cinema “Immagini” di Sant’Antioco, nell’ambito della rassegna internazionale di cortometraggi “Passaggi d’autore: intrecci mediterranei”, organizzano un laboratorio di scrittura dedicato alla critica cinematografica. L’attività formativa, a carattere intensivo e rivolta a non esperti, si terrà dal 14 al 18 ottobre tutte le mattine dalle 10 alle 13 nei locali dell’Università in via Is Mirrionis 1 a Cagliari.

Il programma prevede una parte introduttiva dedicata ai diversi modi di fare critica e un’altra più operativa in cui i corsisti a partire dalla visione di film si confronteranno e scriveranno delle recensioni. Una volta conclusa la parte laboratoriale in sede, i partecipanti interessati verranno seguiti dai docenti del laboratorio nella redazione di articoli di critica e i più motivati potranno partecipare alla rassegna “Passaggi d’autore: intrecci mediterranei”, in programma a Sant’Antioco dal 4 all’8 dicembre 2013 dove si cimenteranno nella recensione dei film in programma. Le recensioni più interessanti verranno pubblicate nel giornale on line filmidee.it.

Il corso, coordinato da Antioco Floris docente di “Linguaggi del cinema e della televisione” all’università di Cagliari, verrà tenuto da Alessandro Stellino, scrittore e critico cinematografico. Stellino da diversi anni fa parte dello staff dei critici del dizionario del cinema Il Mereghetti e scrive per alcune delle testate cinematografiche italiane più note come Segnocinema e Ciak oltre che per La Nuova Sardegna. È inoltre docente di “Elementi di percezione” e “Visioni della contemporaneità” presso il CISA (Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive) di Lugano e di “Analisi del film” presso la NABA (Nuova Accademia delle Belle Arti) di Milano.  È direttore artistico di Filmmaker Festival di Milano e ideatore e fondatore del magazine online trimestrale filmidee.it. Ha pubblicato due romanzi con l’editore il maestrale: “Racconto di fine estate” (2011) e “Ogni animale muore nella tana” (2013).

Per la partecipazione al laboratorio il CELCAM attribuirà due crediti formativi (CFU) che potranno essere riconosciuti dai consigli di corso di laurea di appartenenza (per gli studenti di Scienze della comunicazione il riconoscimento dei CFU è già deliberato dal Consiglio di corso).

Per la partecipazione è richiesta una quota di iscrizione di € 25 per le spese di segreteria.

Qualora le domande di partecipazione fossero molto numerose si dovrà fare una selezione a partire dal curriculum e dalle motivazioni indicate nel form di iscrizione.

Le iscrizioni scadranno il 10 ottobre.

La rassegna “Passaggi d’autore: intrecci mediterranei” organizzata dal Circolo del cinema “Immagini” si svolge con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna-Fondazione Sardegna Film Commission, della Provincia di Carbonia Iglesias e del Comune di Sant’Antioco.

Con il patrocinio dell’Università degli studi di Cagliari, Corso di laurea in Scienze della comunicazione.

ISCRIZIONI:
(Gli ammessi al laboratorio dopo la scadenza per le domande di partecipazione riceveranno informazioni dettagliate per formalizzare l’iscrizione prima dell’inizio delle attività)

No more submissions accepted at this time.

  Nessun commento per “Laboratorio di critica cinematografica”

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar