May 092017
 

Ho il piacere di informare i ricercatori e gli studenti del Ns. Ateneo,

che la Prof. Ana Clara Mourao Moura della Universidade Federal de Minas Gerais,

in visita presso il Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Architettura

terrà un seminario aperto al pubblico dal titolo

LO STUDIO DEI CAMPI VISUALI NELLA COSTRUZIONE DEL PAESAGGIO CULTURALE IN BRASILE:

DALLO SVILUPPO DEL TERRITORIO ALLA GESTIONE DEI VALORI DEL PAESAGGIO CULTURALE

il giorno giovedì 18 maggio 2017 H: 18.00, presso l’Aula Magna di Architettura in via Corte d’Appello.

E’ gradita la Vs. partecipazione.

Locandina evento: locandina_Moura_2017-1

 Abstract

Il seminario tratta dello sviluppo del territorio e delle reti urbane in Brasile con l’obiettivo di spiegare quali fattori geografici e strategici abbiano influenzato non solo la localizzazione dei centri urbani nel territorio ma anche il progetto della forma degli insediamenti e della peculiare architettura brasiliana. In particolare, sarà trattato il caso di studio della regione mineraria nello Stato di Minas Gerais, dal Quadrilatero Ferrifero all’area di Diamantina, per illustrare il ruolo degli “assi visuali” quale valore strategico nel progetto di territorio. In riferimento a queste tematiche, sarà anche approfondito l’utilizzo delle tecnologie geo-informatiche per l’analisi dei campi visuali nella gestione del paesaggio culturale

**************************************************************************************************

Résumé

Laureata in Architettura e Pianificazione Urbanistica presso l’Università Federale di Minas Gerais (UFMG), la Prof. Mourao Moura si è specializzata in Pianificazione Urbanistica e Territoriale presso l’Università Cattolica Pontificia di Belo Horizonte e l’Università di Bologna. Ha conseguito il Master in Geografia Umana e Organizzazione dello Spazio presso la UFMG, ed il Dottorato di Ricerca in Geografia e GIS presso l’Università Federale di Rio de Janeiro.

Attualmente ricopre il ruolo di Professore Associato presso il Dipartimento di Pianificazione Urbanistica della UFMG, dove dirige il Laboratorio di geo-informatica della Scuola di Architettura, e dove, dal 1991, è docente di sistemi informativi territoriali nei corsi di studio di architettura e pianificazione.

La sua attività di ricerca abbraccia tematiche che spaziano dalla pianificazione urbanistica e territoriale alle scienze dell’informazione territoriale e l’analisi spaziale, dalle analisi ambientali alla visualizzazione geografica, dal geodesign alla gestione del patrimonio del paesaggio culturale. Ha inoltre applicato la sua esperienza di ricerca alla riqualificazione delle favelas ed alla riqualificazione urbanistica e ambientale.

Su queste tematiche è responsabile scientifico di  numerosi progetti di ricerca,  e coordina il gruppo di ricerca internazionale finanziato dal  Consiglio Nazionale per lo Sviluppo Scientifico e Tecnologico brasiliano (CNPq) “La geo-informatica nella gestione del paesaggio e dell’ambiente”.

Ha ricevuto la Medaglia al Merito della Società Brasiliana di Cartografia, ed è stata nominata tra le cinque personalità del decennio nella geo-informatica da MundoGeo.

È autrice di svariate pubblicazioni tra cui la prima monografia in portoghese sulle applicazioni  geoinformatiche nella pianificazione e gestione urbana intitolata Geoprocessamento na gestão e planejamento urbano (Moura, 2003) di cui di recente è stata pubblicata la terza edizione aggiornata (Moura, 2014), ed ha curato il volume Tecnologias de Geoinformação para Representar e Planejar o Território Urbano(Moura, ed. 2016).

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar