Documenti cartacei

 

Il materiale cartaceo è costituito principalmente da Schede compilate dagli stessi rilevatori e dagli autori delle eventuali trascrizioni/traduzioni delle rilevazioni.
Nel saggio Produzione e archiviazione di documenti orali sul ciclo riproduttivo in Sardegna, nel volume Il parto e la nascita in Sardegna, Luisa Orrù ha rielaborato la struttura delle quattro schede (Scheda Unità Sonora e di Rilevazione, Scheda Informatore (a,b,c), Scheda Rilevatore, Scheda Trascrittore) che nei primi anni venivano fornite agli studenti e generalmente compilate a mano.

Scheda Unità Sonora e di Rilevazione Scheda Informatore a Scheda Informatore b Scheda Informatore c
Scheda Rilevatore Scheda Trascrittore

I materiali cartacei relativi a ciascuna unità di rilevazione sono conservati in cartelle ordinate per rilevatore.
Attualmente l’Archivio comprende 191 cartelle, che contengono un numero variabile di fascicoli. Tra i materiali cartacei custoditi figurano anche trascrizioni delle interviste, indicizzazioni analitiche delle trascrizioni, correzioni e appunti manoscritti di Luisa Orrù e degli altri componenti il gruppo di ricerca.
In qualche caso la cartella è sostituita dalla tesi di laurea in cui sono confluiti i materiali cartacei relativi alle rilevazioni effettuate dallo studente e le trascrizioni delle interviste.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar