Feb 082017
 

Si raccomanda che gli studenti interessati ad Erasmus Plus verifichino di avere tutti i requisiti (media e numero crediti conseguiti) prima di presentare la domanda di partecipazione al bando. Qualora in dubbio, si invita a contattare il responsabile di procedimento ad ISMOKAGli studenti non in possesso dei requisiti minimi indicati nel bando non possono presentare domanda. Al fine di garantire parità di trattamento a tutti gli studenti non sono previste eccezioni, se non quelle eventualmente indicate nel bando.

Per ricevere una consulenza sulla scelta della sede estera, è opportuno chiedere alla segreteria internazionale della Facoltà la lista dei tutor di sede e contattare il tutor della sede a cui si è interessati durante il suo regolare orario di ricevimento studenti.

Nel momento in cui uno studente è selezionato gli viene attribuita una destinazione (possibilmente fra quelle indicate come preferite).

Prima della partenza studente acquisisce le informazioni sui programmi dei corsi impartiti nella sede di destinazione relativi agli esami che intenderebbe sostenere all’estero e le invia al tutor della sede (elenco tutor) unitamente all’elenco degli esami presenti nel proprio piano di studi a Cagliari, esami che sarebbero sostituiti da quelli sostenuti in Erasmus (ad esempio: Statistics sostituisce Statistica).
Il tutor inoltra la documentazione alla commissione Erasmus, la quale verifica la corrispondenza tra i programmi impartiti all’estero e quelli impartiti a Cagliari. Il tutor informa lo studente circa le modalità di conversione (alcuni esami possono essere convertiti senza necessità di integrazione, altri potrebbero prevedere un’integrazione al rientro).
Lo studente prepara un documento, denominato Learning Agreement, che deve essere firmato dal tutor della sede Erasmus di Cagliari, da ISMOKA e dai corrispondenti tutor e ufficio internazionale della sede di destinazione. In questo documento è riportato l’elenco dei corsi che lo studente intende seguire all’estero e quello dei corrispondenti corsi impartiti a Cagliari.
Lo studente parte, segue i corsi e sostiene gli esami.
Al ritorno gli uffici trasmettono alla commissione un documento chiamato Transcript of Records con l’elenco degli esami sostenuti all’estero e le relative votazioni.
Solo una volta ricevuto il Transcript of Records originale da parte dell’università estera, la commissione provvede a convertire i voti sulla base della tabella approvata e propone al consiglio di corso l’approvazione degli esami sostenuti in sostituzione di quelli da fare a Cagliari con le relative votazioni. In tale momento il compito della commissione Erasmus e del tutor è terminato.
Il consiglio di corso valuta la pratica, la approva e la pratica si chiude.
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar