Curriculum

 

it

Informazioni personali

Nome/ Cognome             Alessandra Fanni

E-mail   fanni@diee.unica.it

(aggiornato al 7 luglio 2017)

Dal 2001 è Professore Ordinario nel Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/31 – Elettrotecnica presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica dell’Università di Cagliari. Coordina e partecipa a numerosi progetti di ricerca ed è responsabile scientifico e tutor di studenti di Dottorato, di assegnisti di ricerca, e di contrattisti di ricerca. Dal 1990 è titolare di numerosi corsi di insegnamento del settore scientifico di appartenenza e di settori affini (ING-IND/31, ING-IND/33, ING-INF/05, INF/01) prevalentemente nella Facoltà di Ingegneria. Ha avuto ed ha responsabilità di direzione, coordinamento, e rappresentanza in organi accademici dell’Università di Cagliari (Membro del Senato Accademico, Coordinatore dell’Area Scientifica di Ingegneria Industriale e dell’Informazione, Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Industriale, Direttore della Scuola di Dottorato di Ricerca in Ingegneria Industriale, Membro del Comitato di coordinamento del Liaison Office d’Ateneo, Coordinatore del Nucleo di Valutazione), e di laboratori e strutture di ricerca (coordinatrice del Laboratorio di Ingegneria Industriale e dell’Informazione situato presso POLARIS Parco Scientifico e Tecnologico della Sardegna, Responsabile dell’Attività Ottimizzazione di Reti Multiservizio nell’Information and Communication Engineering Laboratory, presso Tiscali SpA). Ha una consolidata esperienza di valutazione della ricerca maturata attraverso la partecipazione a numerose commissioni di concorso per Professore Ordinario, Ricercatore, Dottorato di Ricerca, Assegnista di Ricerca, nonché in qualità di revisore per prestigiose riviste internazionali, e in qualità di revisore per progetti Nazionali ed Internazionali. È relatore di alcune tesi di laurea sulla certificazione di qualità. Nella sua qualità di coordinatore del Nucleo di Valutazione dell’Ateneo di Cagliari ha maturato esperienza nel campo della valutazione della gestione amministrativa, delle attività didattiche e di ricerca. È autrice di oltre 300 lavori pubblicati su riviste o Proceedings internazionali e nazionali. Di questi, oltre 120 sono indicizzati Scopus e da ISI dal 1985 al 2017. Il suo h-index è 17 (fonte Research Gate).

Tappe e realizzazioni della carriera scientifica

Maggio 2004 – ad oggi   Professore Ordinario nel settore scientifico disciplinare ING-IND/31 (Elettrotecnica) presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica dell’Università degli Studi di Cagliari di Cagliari

Maggio 2001 – Aprile 2004           Professore Straordinario nel settore scientifico disciplinare ING-IND/31 (Elettrotecnica) presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica dell’Università degli Studi di Cagliari di Cagliari

Novembre 1998 – Aprile 2001     Professore Associato nel settore scientifico disciplinare I17X (Elettrotecnica) presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica dell’Università degli Studi di Cagliari di Cagliari

Febbraio 1986 – Ottobre 2001     Ricercatore confermato nel raggruppamento disciplinare I115 (Elettrotecnica, Tecnologie Elettriche, Teoria dei Circuiti, Plasmi e Fusione Controllata), presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università’ degli Studi di Cagliari.

Febbraio 1984 – Gennaio 1986    Ricercatore non confermato nel raggruppamento disciplinare I115 (Elettrotecnica, Tecnologie Elettriche, Teoria dei Circuiti, Plasmi e Fusione Controllata), presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università’ degli Studi di Cagliari.

Istruzione e formazione

1981      Abilitazione alla professione di ingegnere.

1981      Laurea in Ingegneria Elettrotecnica conseguita presso l’Università’ degli Studi di Cagliari. Voto finale: 110/110. Titolo della tesi di Laurea: Sul controllo a volume costante delle reti di canali a pelo libero

1974      Diploma di Maturità Scientifica conseguito presso il Liceo Scientifico Statale “Michelangelo” di Cagliari. Voto finale: 60/60.

Attività accademica istituzionale

Luglio 2012-Ottobre 2015             Coordinatore del Nucleo di Valutazione di Ateneo dell’Università degli Studi di Cagliari

Aprile 2011 – Agosto 2012            Direttore della Scuola di Dottorato in Ingegneria Industriale. La Scuola di Dottorato di Ricerca in Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Cagliari fa capo ai seguenti Dipartimenti: Dipartimenti di Ingegneria Elettrica ed Elettronica (DIEE); Dipartimento di Ingegneria Chimica e Materiali (DICM); Dipartimento di Ingegneria Meccanica (DIMECA). Alla Scuola, attiva dal 2006 (XXII Ciclo), afferiscono i due Dottorati di Ricerca in Ingegneria Industriale e in Progettazione Meccanica.

2004-2010          Membro del Senato Accademico dell’Università degli Studi di Cagliari in qualità di rappresentante della Macro-area costituita dalle aggregazioni delle Aree 08 – Ingegneria Civile e Architettura e 09 – Ingegneria industriale e dell’informazione

2008-2010          Membro del Comitato di Coordinamento del Liaison Office dell’Ateneo di Cagliari. Il Comitato di coordinamento del Liaison Office di supporto alla struttura Unica Liaison Office, e al Centro Unica.for, svolge un ruolo a sostegno dello sviluppo economico, attraverso la nascita di funzioni innovative tra cui la gestione e il trasferimento della conoscenza. In particolare ha dato impulso alla costituzione dei centri di competenza tecnologica della Sardegna e di società spin off.

2001-2007          Coordinatore di Dottorato del Dottorato in Ingegneria Industriale dell’Università di Cagliari, cui partecipano i Dipartimenti di Ingegneria Chimica e Materiali, Ingegneria Elettrica ed Elettronica, ed Ingegneria Meccanica.

2001-2005          Coordinatore d’Area dell’Area Scientifico Disciplinare di Ingegneria Industriale e dell’Informazione dell’Università degli Studi di Cagliari

2001-ad oggi      Responsabile scientifico dell’Unità di Ricerca di Cagliari del Gruppo Nazionale di coordinamento di Elettrotecnica, e membro del Consiglio Scientifico del Gruppo. Il Gruppo Nazionale di Coordinamento di Elettrotecnica è composto da studiosi che, operando presso Università, Enti o Aziende, svolgono attività di ricerca nel settore dell’Elettrotecnica in Italia.

Esperienze nella valutazione della Ricerca

Revisore per riviste internazionali

•             IEEE Trans. on Computers

•             IEEE Trans. on Systems Man and Cybernetics

•             IEEE Trans. on Magnetics

•             Int. J. on Neurocomputing and Applications

•             IEE Proceedings

•             IET Microwaves, Antennas & Propagation

•             Electronics Letters

•             Neurocomputing

•             Neural Networks

•             Neural Computing&Applications

•             Nuclear Fusion

•             Operation Research

•             Compel

Revisore di Progetti a valere su Programmi Nazionali ed Internazionali  

•             Programma Marie Curie del VI Programma Quadro

•             European Joint Programme EUREKA – Eurostars

•             Programma PIA Innovazione curato dal Ministero delle Attività Produttive

•             Programma PRIN curato dal MIUR

•             Valutatore di prodotti di ricerca per l’esercizio CIVR 2001-2003 nel Panel 09

•             Membro del Comitato di Ateneo per la Valutazione del CIVR

•             Presidente della Commissione CIVR dell’Area di Ingegneria Industriale e dell’Informazione per la selezione dei prodotti di ricerca dell’Università di Cagliari

Commissario in commissioni di concorso  

•             Membro di commissioni per la selezione per posti di Professore di I e II Fascia e Ricercatori nel SSD ING-IND/31.          

•             Membro di commissioni per la valutazione comparativa per posti di Professore di I Fascia nel SSD ING-IND/31.

•             Membro dei Commissioni Giudicatrici per posti di Ricercatore nel SSD ING-IND/31.

•             Membro di Commissioni Giudicatrici per la Selezione per il conferimento di incarichi di collaborazione coordinata e continuativa presso l’Università di Cagliari.

•             Membro di commissioni di concorso per posti di Dirigente di Ricerca primo livello del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

•             Membro di Commissioni giudicatrici per la selezione pubblica relativa ad assegni di ricerca, presso l’Università di Cagliari.

•             Membro di Commissioni giudicatrici per Contratti di Ricerca a Giovani Laureati Inoccupati e Disoccupati della Regione Autonoma della Sardegna.

•             Membro di Commissioni per l’esame finale del Dottorato di Ricerca presso l’Università di Cagliari, Università di Bari, l’Università di Catania, l’ Università di Perugia, l’Università di Padova, l’ Università di Strasburgo .

•             Membro di Commissioni di Concorso per l’ammissione al dottorato di ricerca presso l’Università di Cagliari, l’Università di Pisa.

Responsabilità e partecipazione a Progetti di Ricerca

Progetti EURATOM

  •              2004 JET Work Programme EFDA Task Agreement JW4-TA-EP-BEW-01: Beryllium Wall (BEW)
  •              EFDA JET/Technology Workprogramme 2005 Developing of disruption Protection-Avoidance Tools for JET
  •              EFDA JET/Technology Workprogramme 2006 JET Task JW4-FT-5.22 Developing of disruption Protection-Avoidance Tools for JET
  •              EFDA 2008-2009 WORK-PROGRAMME – Task EFDA WP08-TGS-01-03: Heat Load Control
  •              EFDA WORKPROGRAMME 2010 – Task EFDA Feedback Control and Data Validation Working Group
  •              Participation in the JET 2011 Experimental Campaigns C28-C29 at the JET site
  •              EFDA 2012 Work Programme Topical Area A7 “Disruptions Prediction Avoidance Mitigation and Consequences.
  •        EFDA 2013 Task Agreement WP13-IPH-A07 – “Disruption Prediction, Avoidance, Mitigation, and Consequences”
  • EUROFUSION WP 2014 MST1- Task 14-1 “Disruption Prediction”
  • EUROFUSION WP 2015-2016 MST1- Task MST1-ST15-3 “Disruption Prediction”
  • EUROFUSION WP 2015-2016 JET1- Experimental Campaigns C35-C36  T15-03 “Disruption Prevention and Avoidance Schemes for JET”.
  • EUROFUSION WP 2017 MST1- Task HLT-7: Disruption mitigation, avoidance and identification
  • EUROFUSION WP 2017 JET1- T17-14 – Disruption avoidance scenarios.

Progetti di cooperazione internazionale

•             Progetto: Decision Trees in Machine learning. Programma di ricerca in collaborazione con i paesi in via di sviluppo, finanziato dalla L.R. 43/90 e L.R. 26/96, partener University of NoviSad, Yugoslavia (2001).

•             Progetto: Controllo di qualità dei prodotti dell’industria agro-alimentare in Algeria. Progetto di cooperazione internazionale finanziato dalla L.R. n. 19/96, partner University of Oran, Algeria (2002)

•             Progetto: Uso di tecniche neurali innovative per il monitoraggio delle acque e della siccità. Collaborazione Italo-Britannica per la ricerca e l’istruzione superiore, finanziato da CRUI e British Council, partner University di Nottingham, UK (2001).

•             Progetto: Forecasting Hydrological Series using Neural Networks Collaborazione Italo-Britannica per la ricerca e l’istruzione superiore, finanziato da CRUI e British Council, partner University of Leeds, UK (2003).

•             Progetto: Diffusione e trasferimento di tecnologie smart per la gestione delle risorse idriche ed alimentari in Algeria, Progetto di cooperazione internazionale finanziato dalla L.R. n. 19/96, partner University of Oran, Algeria (2003).

Progetti Europei             

•             Network Europeo IFS Intelligent Forecasting Systems for Refineries and Power Systems. Finanziamento della Comunità Europea, 2001

•             Network Europeo Estia-Net – Opening up electrical engineering computer technologies and applied sciences to successful women careers finanziato dal VI Programma Quadro della Comunità Europea.

•             Progetto TEMPUS: Revision of Electrical Engineering Curricula Based on New Technologies and Bologna Recommendations

•             Lifelong learning programme Erasmus Network ESTIA-EARTH To sustain the women’s careers as academics, researchers and professionals in engineering, computers and sciences, 2008-2011.

Progetti Nazionali          

•             PRIN 2000: Reti neurali per il trattamento di dati ambientali.

•             PRIN 2003 “Studio e sperimentazione di diagnostiche non distruttive per tratti non accessibili di condutture”

•             Progetto CyberSar Cyberinfrastructure per la ricerca scientifica e tecnologica in Sardegna PON 2000-2006 Misura II.2.

•             PRIN 2005, Tecniche di Soft Computing per la diagnostica non distruttiva di opere murarie

•             PRIN 2008, Modellistica e controllo di instabilità disruptive di plasmi da fusione e valutazione delle conseguenti sollecitazioni elettromagnetiche

Progetti Regionali

•             Progetto SINEQUAL Sistema Neurale per il controllo di QUALità di circuiti elettronici. POR Regione Sardegna fondi FSE.

•             Progetto Sistemi Automatici Multisensoriali per l’Analisi del Comportamento dell’Animale da Laboratorio, Fonte finanziamento:Regione Sardegna, Fondi POR Misura 3.13.

•             Progetto di ricerca fondamentale o di base, Legge Regionale 7 agosto 2007, n. 7: “Promozione della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica in Sardegna” Modellazione e Soluzione di Problemi Inversi orientati alla Diagnostica Non Distruttiva del Patrimonio Architettonico

Contratti di ricerca         

•             Convenzione con Tiscali S.p.A., per il finanziamento di 2 borse di studio per la frequenza al corso di dottorato di ricerca in Ingegneria Industriale (anno 2001)

•             Convenzione con STEP S.r.l., per il finanziamento di 2 Assegni di Ricerca biennali (anno 2001)

•             Contratto di ricerca con il Consorzio RFX (anno 2002)

•             Convenzione con il Consorzio RFX per il finanziamento di 1 Assegno di Ricerca della durata di 4 anni (anno 2002)

•             Convenzione con il Consorzio RFX per il finanziamento di 1 Assegno di Ricerca della durata di 5 anni (anno 2004)

•             Convenzione con il Consorzio RFX per il finanziamento di 1 Assegno di Ricerca della durata di 4 anni (anno 2005)

•             Contratto di ricerca con il Consorzio RFX (anno 2005)

•             Contratto di ricerca con Promea (anno 2006)

•             Contratto di ricerca con il Consorzio RFX (anno 2008)

•             Contratto di ricerca con il Consorzio RFX (anno 2009)

•             Contratto di ricerca con il Consorzio RFX (anno 2012).

Attività scientifica

Organizzazione di eventi scientifici         

•             Organizzatore della sessione speciale “Neural Networks for Enviromental Data Processing” nell’ambito del Int. Conf. on Engineering Applications of Neural Networks, Cagliari, Italy, July 2001.

•             Membro del comitato organizzatore di Int. Conf. on Engineering Applications of Neural Networks, Cagliari, Italy, July 2001.

•             Membro del comitato organizzatore del Congresso Annuale dell’AIRO (Associazione Italiana Ricerca Operativa), Villasimius (Cagliari) Settembre 2001

•             Membro del comitato Scientifico della Giornata di Studio Applicazione delle Reti Neurali nell’Ingegneria Elettrica e dell’Informazione, Pavia, 26-27 Maggio 2003

•             Membro dello Steering commitee del COMPUMAG 2002.

•             Membro dello International committee del Int. Conf. on Engineering Applications of Neural Networks, 2003.

•             Membro dello International Board Committee del International Conference on Engineering Applications of Neural Networks (EANN05) August 24th – 26th2005, Lille, France.

•             Membro dello International Board Committee del International Conference on Engineering Applications of Neural Networks (EANN07) August 2007, Thessalonike, Greece.

•             Membro dello International Board Committee del Artificial Intelligence Applications & Innovations (AIAI 2009) Thessaloniki, April 23-25 2009.

•             Membro del Comitato Scientifico di ET2012 Catania, giugno 2012.

Premi

•             IEEE Outstanding Paper Award per il lavoro: G. Celli, E. Costamagna, A. Fanni, “Genetic Algorithms for Telecommunications Network Optimization” al 1995 IEEE Int. Conf. on Systems, Man, and Cybernetics, Vancouver, Canada, Ottobre 1995.

Tutoraggio scientifico   

•             Tutore scientifico di 14 studenti dei Dottorati di Ricerca in: Ingegneria Elettronica ed Informatica (Università di Cagliari); Ingegneria Industriale (Università di Cagliari); Applied Electromagnetism in Electrical and Biomedical Engineering, Electronics, Smart sensors, Nano-technologies (Università di Pisa); Ingegneria Elettrotecnica (Università di Padova); Dottorato Internazionale in Joint European Research Doctorate in Fusion Science And Engineering (Università di Padova).

•             Responsabile scientifico di 7 Assegnisti di Ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica dell’Università di Cagliari.

•             Responsabile scientifico di 4 Borsisti di Ricerca finanziati su fondi della Regione Autonoma della Sardegna

Laboratori     

•             Laboratorio I3Lab (Laboratorio di Ingegneria Industriale e dell’Informazione). E’ stata coordinatrice del Laboratorio I3Lab, del quale ha curato la progettazione e l’attivazione. Si tratta di un laboratorio situato presso POLARIS Parco Scientifico e Tecnologico della Sardegna, (Pula, località Piscina Manna).

•             Laboratorio ICE Lab (Information and Communication Engineering Lab). Ha contribuito alla progettazione e attivazione del ICELab di cui e’ stata responsabile dell’Attività Ottimizzazione di Reti Multiservizio. Si tratta di un laboratorio congiunto, fra il Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica (DIEE) e Tiscali SpA.

Attività di trasferimento tecnologico         

•             Centro di competenza CEMAPROS Centro di competenza tecnologica su Materiali e Processi Produttivi della Sardegna – WP2 Diagnostica e tecniche di misura.

•             Progetto “Razionalizzazione energetica nel comparto lattiero-caseario della Sardegna” nell’ambito di ILON@SARDEGNA RETE REGIONALE PER L’INNOVAZIONE POR Sardegna 2000-2006 Mis. 3.13 “Studi di fattibilità e azioni pilota in favore delle piccole e medie imprese” Azioni di promozione realizzate dal Liaison Office dell’Università di Cagliari.

•             PROGETTO GREEN FUTURE “Imprenditore per l’edilizia sostenibile” Fondo Sociale Europeo. P.O.R. 2007/2013 – obiettivo 2 – Asse II. Direttrice Project Work Società per la creazione di edifici intelligenti.

•             Premio Start Cup 2012 Fase Locale di Cagliari – Business idea: Tetto Eolico (partecipante)

•             RETE REGIONALE PER L’INNOVAZIONE , P.O.R. SARDEGNA 2000-2006, MISURA 3.13, “RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO NELLE IMPRESE E TERRITORIO” (ha partecipato alla stesura e alla gestione del progetto).

en

Personal Information

Name/Last Name             Alessandra Fanni

E-mail   fanni@diee.unica.it

Alessandra Fanni received the Laurea degree in electrical engineering from the University of Cagliari, Cagliari, Italy, in 1981. She is currently a Full Professor of Circuit Theory with the Department of Electrical and Electronic Engineering, University of Cagliari. She coordinates several research projects, and she is the Scientific Coordinator responsible for some research contracts for young researchers, research fellows, research contractors, and Ph.D. students. Since 1990 is the holder of several teaching courses of her scientific sector and related sectors mainly in the Faculty of Engineering. She has had and has managerial responsibilities, coordination, and representation in academic bodies of the University of Cagliari (Member of the Academic Senate, Scientific Coordinator of the Industrial and Information Engineering, Coordinator of the PhD in Industrial Engineering, Director of the PhD school in Industrial Engineering, member of the Scientific Committee of the Liaison Office), and responsible of research laboratories and facilities (coordinator of the Laboratory of Industrial Engineering and Computer Science, located at Polaris Science and Technology Park in Sardinia, Activity Manager of the research on Optimization of Multiservice networks within the Information and Communication Engineering Laboratory, at Tiscali SpA).

Her research interests include the following main areas: circuit theory, system and signal theory, combinatorial optimization algorithms for energy and telecommunication networks, numerical methods for electromagnetic fields and electromagnetic compatibility, neural networks, and fusion engineering. She is the author of more than 300 international and national papers, over 120 of which are indexed by Scopus and ISI Web of Science, from 1990 to 2017. Her papers received more than 1000 citations, and her h-index is 17 (Source Research Gate).

She contributed to the study of original optimization algorithms and architectures of neural networks for classification and prediction of time series and for the application of the same to diagnosis, identification problems, analysis of mono- and multidimensional data, communication networks, and fusion engineering.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar